ITA (ex Alitalia) bagagli a mano, da imbarco, smarriti e speciali: cosa sapere

Tutte le informazioni per conoscere da vicino il regolamento ITA Airways sui bagagli a mano, bagagli da imbarcare o da stiva, le misure e il peso e come comportarsi in caso di smarrimento bagagli o di bagaglio speciale.

ITA Airways
ITA Airways

Sommario

Preparare la valigia prima di affrontare un volo è un rito per alcuni, di assoluta routine e per altri, meno avvezzi ai trasporti via aerea, certamente richiede una buona attenzione poiché ogni compagnia ha un proprio regolamento.

Vediamo il Regolamento ITA bagagli.

ITA bagagli a mano

Alzi la mano chi, alla vigilia di un viaggio, non è alle prese con il peso del proprio bagaglio? Ed è proprio da questo aspetto che vogliamo partire.

Bagagli a mano e liquidi

Trucchi (cosmetici), liquidi, acqua ed altre bevande, zuppe, sciroppi, creme, lozioni ed oli, profumi, spray, gel (incluso gel per capelli e per doccia), contenuto di recipienti sotto pressione (incluse schiume da barba, altre schiume, aerosol e deodoranti), paste (inclusi dentifrici), miscele di liquidi e solidi e ogni altro prodotto di analoga consistenza, non possono essere portati a mano ma inseriti in stiva. L’alternativa è quella di usare i trucchi liquidi nell’apposita busta trasparente, da tirare fuori al momento dell’imbarco. I recipienti devono essere max 100 ml. Queste norme sono valide su tutti gli aeromobili e non solo sui voli ITA.

ITA peso bagaglio a mano

Per il bagaglio a mano il peso è di 8 chili (comprese maniglie, tasche laterali e rotelle).

Misure Bagagli a mano ITA Airways
Misure Bagagli a mano ITA Airways

ITA misure bagaglio a mano

Puoi portare in cabina un solo bagaglio a mano del peso massimo di 8 kg che, comprese maniglie, tasche laterali e rotelle, non superi le seguenti dimensioni: 55 cm di altezza, 35 cm di larghezza e 25 cm di spessore.

Verifica misure e peso del tuo bagaglio a mano con il personale ITA Airways o presso i misuratori bagaglio vicino ai banchi check-in, prima dell’imbarco. I bagagli dei passeggeri che non effettuano o non superano il controllo potrebbero non essere accettati a bordo.

Il personale di scalo provvederà ad applicare ai bagagli di piccole dimensioni (non eccedente i 36 cm di altezza, 45 cm di larghezza e 20 cm di spessore) l’etichetta “Sotto il sedile” in tutti i voli ITA Airways in partenza da scali Nazionali e Internazionali per qualsiasi destinazione ad esclusione di quelli operati con aeromobili A330.

Al fine di garantire un maggior comfort a bordo, nel rispetto degli standard di sicurezza e della capacità delle cappelliere, in caso di voli con un elevato coefficiente di riempimento, il vostro bagaglio a mano potrà essere ritirato al gate per l’imbarco in stiva. Il personale di scalo provvederà ad etichettare i bagagli selezionati e a rilasciare al passeggero la ricevuta per la riconsegna. Tale procedura non è prevista per i voli intercontinentali.

AVVERTENZA: In diversi paesi di destinazione dei voli esistono delle restrizioni all’introduzione di determinati articoli o attrezzature da parte dei passeggeri. In alcuni casi il possesso di tali articoli può comportare l’applicazione di sanzioni. Per maggiori informazioni invitiamo i passeggeri a contattare le autorità consolari del paese di destinazione per verificare la possibile esistenza di tali restrizioni prima di mettersi in viaggio.

Informazioni riguardo gli hoverboards: nell’interesse della sicurezza dei nostri ospiti e dipendenti, i piccoli veicoli alimentati con batterie al litio come Airwheel, solowheel, hoverboard, minisegway, balance wheel, non sono accettati sia come bagaglio a mano che nel bagaglio da stiva.

ITA bagaglio a mano: cosa non è consentito

Non è consentito il trasporto in cabina di oggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza del volo, quali: forbicine, temperini, coltellini svizzeri o strumenti di uso agricolo, scientifico, sportivo, industriale e simili, così come le riproduzioni realistiche di armi da fuoco. In cabina è vietato l’utilizzo di Sigarette elettroniche (E-Sigarette) pipe e sigari elettronici. Gli accendini possono essere portati in cabina esclusivamente sulla persona.

Oggetti vietati in stiva e cabina

L’ICAO e la IATA classificano tutte le sostanze e i materiali che, per la loro natura, possono costituire un pericolo per il trasporto aereo e ne proibiscono l’introduzione nel bagaglio, sia a mano che da imbarcare.

Questi prodotti sono:

  • Porta-documenti forniti di congegno d’allarme
  • Gas compressi (refrigeranti, infiammabili, non infiammabili e velenosi) come butano, ossigeno, azoto liquido, gas da campeggio, nonché bombole per autorespiratori
  • Agenti corrosivi, come acidi, alcali, mercurio e batterie ad elementi liquidi
  • Esplosivi, armi e munizioni che non siano da caccia o sportive, capsule a nastro, fuochi d’artificio e razzi, così come tutti i giocattoli somiglianti ad armi
  • Liquidi e solidi infiammabili, come accendini e combustibili per gli stessi, fiammiferi, vernici, solventi
  • In cabina: liquidi, anche se perfettamente imballati (ad esempio: olio, aceto, vino ecc.) qualora superino le quantità previste dal regolamento CE 185/2010
  • In stiva: liquidi qualora non perfettamente imballati (l’imballaggio deve evitare che eventuali fuoriuscite danneggino gli altri bagagli)
  • Altri oggetti pericolosi, come materiali magnetici, nocivi, tossici, di odore sgradevole o irritanti, ossidanti, come polvere candeggiante e perossidi
  • Televisori
  • Veleni e sostanze infettive, insetticidi, erbicidi e materiali con agenti patogeni
  • Sostanze radioattive
  • Dispositivi di allarme ed eventuali batterie al litio installate per la relativa alimentazione
  • Torce subacquee con batterie inserite
  • Dispositivi Samsung Galaxy Note 7

Come trasportare i liquidi sui voli ITA

‘Unione Europea e l’ENAC hanno adottato norme di sicurezza che limitano la quantità di sostanze liquide trasportate nel proprio bagaglio a mano oltre i varchi di sicurezza in aeroporto e a bordo.

Queste misure si applicano ai passeggeri in partenza da tutti gli aeroporti del territorio dell’Unione Europea incluse Norvegia, Islanda e Svizzera, per qualsiasi destinazione.

Cosa si intende per liquidi

Le seguenti sostanze sono considerate liquidi: gel, paste (ad esempio, il dentifricio), lozioni, miscele di sostanze liquide/solide, il contenuto di recipienti pressurizzati (ad esempio, schiuma da barba), gel per capelli, bevande, saponi, marmellate, sciroppi, profumi, schiuma da barba, aerosol e altri prodotti con una consistenza simile. A decorrere dal 31 gennaio 2014 sono entrate in vigore le nuove regole per il trasporto dei liquidi da portare in cabina.

Quali liquidi sono consentiti sui voli ITA

È consentito portare:

  • una piccola quantità di liquidi all’interno del bagaglio a mano, contenuti in recipienti con capacità massima di 100 ml o equivalente (100 g). I recipienti devono essere inseriti in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, di capacità non superiore a 1-l o di dimensioni di circa 18×20-cm e nella misura massima di un sacchetto per passeggero;
  • medicinali e sostanze destinate a fini dietologici particolari, inclusi alimenti per bambini; potrebbe essere chiesto di fornire prova della loro autenticità e dell’effettiva necessità di avere con sé tali articoli;
  • liquidi acquistati al duty free di qualsiasi aeroporto o compagnia aerea. I liquidi acquistati al duty-free devono essere sigillati assieme alla ricevuta al momento dell’acquisto in un sacchetto di sicurezza che può essere aperto solo una volta arrivati a destinazione.
  • In caso di volo con coincidenza presso un altro aeroporto, si consiglia di informare la sicurezza in modo che i liquidi possano essere risigillati in un nuovo sacchetto di sicurezza;
  • Tutti gli altri liquidi, aerosol e gel devono essere inseriti nel bagaglio da stiva.

Per maggiori informazioni, si consiglia di consultare il sito Web dell’aeroporto di partenza.

Prodotti alimentari

prodotti alimentari di origine animale (carne, latte o prodotti a base di carne o di latte) possono veicolare agenti patogeni responsabili di malattie infettive degli animali. Esistono procedure e controlli veterinari rigorosi sull’introduzione nell’Unione Europea di questi prodotti. I viaggiatori devono presentare tali prodotti per i controlli ufficiali.

Maggiori informazioni sono reperibili presso le autorità sanitarie locali. Sono esclusi i viaggiatori in arrivo con piccoli quantitativi destinati al consumo personale provenienti da: Andorra, Isole Faeroer, Groenlandia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, San Marino, Svizzera.

Bagagli ITA: bagagli stiva

I bagagli in stiva, a differenza di quelli a mano, seguono diverse tariffe a seconda della destinazione. ITA fa sapere che è importante apporre una targhetta nominativa con i tuoi recapiti, per poterti contattare in caso di problemi con il tuo bagaglio. Le scatole di cartone possono essere accettate come bagaglio da imbarcare, purché munite di nome, avvolte nel cellophane e nel rispetto delle dimensioni massime previste. E’ sempre opportuno sistemare tutti i bagagli differenti dalle normali valige in appositi contenitori o  imballaggi così da proteggerli durante le operazioni di carico e scarico. In caso di trasporto di biciclette per esempio,  è necessario fissare lateralmente il manubrio, rimuovere i pedali e ridurre a zero la pressione dei pneumatici. I passeggeri che hanno richiesto assistenza speciale, in possesso di tariffa light, possono acquistare il bagaglio extra risparmiando fino al 50% chiamando il numero dedicato il giorno prima della partenza del volo.

ITA peso bagaglio da imbarcare

A seconda della classe di viaggio, il peso del bagagli di stiva è variabile.  ITA applica il seguente regolamento:

  • Classe di viaggio Light: nessun bagaglio;
  • Classe di viaggio Economy: 1 bagaglio per un peso massimo di 23 chili;
  • Classe di viaggio Premium Economy: 2 bagagli per un peso massimo di 23 chili;
  • Classe di viaggio Business: 2 bagagli per un peso massimo di 32 chili;
  • Classe di viaggio Comfort (Roma-Milano): 2 bagagli per un peso massimo di 23 chili.

ITA misure bagaglio da imbarcare

Ogni bagaglio deve avere la dimensione massima di 158 cm (somma di altezza + larghezza+ spessore).

ITA bagaglio da imbarco: cosa non è consentito

ITA vieta il trasporto in stiva di oggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza del volo, quali: fiammiferi, accendini, Sigarette Elettroniche (E- sigarette), pipe e sigari elettronici (tali articoli sono consentiti solo sulla persona) e batterie di ricambio al litio e power banks (spare lithium batteries).

ITA bagagli: costi per i bagagli in eccesso

Per i bagagli a mano che superano peso/dimensioni consentite o bagagli da imbarcare in stiva è previsto il pagamento di un supplemento a tratta per il primo bagaglio. Vediamo cosa si intende, per ITA eccedenza bagaglio costo:

Di seguito la tabella con i costi per i bagagli che eccedono i 23 kg (comunque entro i 32kg), per un pezzo di bagaglio extra o per un secondo pezzo di bagaglio in Economy (o un terzo pezzo di bagaglio in Economy da e per il Giappone).

Destinazione Costo eccedenza peso¹ Costo eccedenza pezzi¹

(2° bagaglio)

Costo eccedenza pezzi¹

(dal 3° al 6°)

Voli nazionali 60 Eur / 75 Usd 60 Eur / 75 Usd 200 Eur / 250 Usd
Europa e Nord Africa (Egitto escluso) 60 Eur / 75 Usd 60 Eur / 75 Usd 200 Eur / 250 Usd
Da Europa e Nord Africa a Egitto e viceversa 100 Eur /125 Usd 100 Eur / 125 Usd 200 Eur / 250 Usd
Medio Oriente 75 Eur / 95 Usd 75 Eur / 95 Usd 200 Eur / 250 Usd
Resto del mondo 100 Eur /125 Usd 100 Eur / 125 Usd 200 Eur / 250 Usd

¹ I valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone) o USD (dagli Stati Uniti).

COSTI ECCEDENZA DIMENSIONI BAGAGLIO (AD ESCLUSIONE DEGLI STATI UNITI)

Di seguito la tabella con i costi per i bagagli che eccedono le dimensioni di 158 cm, somma di altezza + larghezza + spessore (comunque entro i 203 cm, somma di altezza + larghezza + spessore).

Destinazione Costo eccedenza*
Voli nazionali 60 Eur/ 75 Usd
Europa, Nord Africa e Egitto 80 Eur /100 Usd
Resto del mondo 300 Eur / 370 Usd

*I valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone,) o USD (dagli Stati Uniti).

STATI UNITI

COSTI ECCEDENZA PESO

Di seguito la tabella con i costi per i bagagli che eccedono i 23 kg (comunque entro i 32kg).

Destinazione Costo eccedenza*
Tutte 100 Usd/85 Eur

COSTI ECCEDENZA PEZZI

Di seguito la tabella con i costi per un pezzo di bagaglio extra o per un secondo pezzo di bagaglio in Economy (o un terzo pezzo di bagaglio in Economy).

Numero pezzi Costo eccedenza*
2° pezzo 100 Usd/85 Eur
dal 3° al 6° pezzo 285  Usd/240 Eur

COSTI ECCEDENZA DIMENSIONI

Di seguito la tabella con i costi per i bagagli che eccedono le dimensioni di 158 cm, somma di altezza + larghezza + spessore (comunque entro i 203 cm, somma di altezza + larghezza + spessore).

Destinazione Costo eccedenza*
Tutte  300 Usd/250 Eur

*I valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone) o USD (dagli Stati Uniti).

INFORMAZIONI TARIFFA LIGHT

Per i bagagli a mano che superano peso/dimensioni consentite o bagagli da imbarcare in stiva è previsto il pagamento di un supplemento a tratta per il primo bagaglio:

  • Voli nazionali ed internazionali: €30 se acquistato sul sito ITA Airways nella sezione I Miei Voli, nel check-in online, tramite Customer Center e agenzie di viaggio abilitate; €50 se acquistato presso le biglietterie o i banchi check-in aeroportuali.  Per ulteriori bagagli da imbarcare è applicata la franchigia bagagli standard.
  • per i voli intercontinentali dall’Europa per US pari ad €50, da US per l’Europa pari a 60US$. Per ulteriori bagagli da imbarcare è applicata la franchigia bagagli standard.
  • Non è possibile acquistare il bagaglio on line al prezzo ridotto di €30, né tramite Contact Center, per i voli operati da altri vettori o in partenza dai seguenti aeroporti: AmsterdamGinevra, Tirana,  Zurigo.
  • In caso di acquisto in aeroporto del servizio bagaglio, potrebbe essere richiesto il pagamento di un supplemento definito dal Gestore Aeroportuale, variabile a seconda dello scalo di partenza.
  • I prezzi sopra indicati sono soggetti  a variazione in relazione al momento di acquisto del servizio bagagli
  • La tariffa si applica sia su voli andata e ritorno che su voli di sola andata.
Misure Bagagli a mano ITA AirwaysMisure Bagagli a mano ITA Airways

ITA assistenza bagagli

ITA bagagli smarriti

Se hai dimenticato un oggetto a bordo di un volo in arrivo a Fiumicino, o  nelle nostre Lounges di Roma, potrai richiedere assistenza presso i nostri uffici Lost&Found, area arrivi, oppure scrivere al Servizio “Oggetti  Ritrovati” all’indirizzo e-mail: lostitems@itaspa.com, specificando numero volo, data, nome, cognome, recapiti (indirizzo, telefono, fax, e-mail), nome della lounge e descrizione dettagliata dell’oggetto dimenticato.  Ad avvenuta conferma del ritrovamento dell’oggetto, gli uffici, per il ritiro degli oggetti dimenticati, sono a disposizione dei nostri ospiti tutti i giorni dalle 07:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 presso gli uffici Lost&Found di Fiumicino.

Ti informiamo, inoltre, che gli oggetti ritrovati saranno custoditi per 20 giorni a partire dalla data del rinvenimento, termine oltre il quale verranno affidati all’Ufficio Oggetti Rinvenuti ADR.

Per tutti gli oggetti dimenticati in aree diverse da quelle elencate, rivolgiti direttamente all’Ufficio Oggetti Rinvenuti ADR  contattabile al seguente indirizzo e-mail lostitems@itaspa.com

ITA bagagli dimenticati a bordo

In caso di mancata consegna del tuo bagaglio, rivolgiti all’Ufficio Assistenza Bagagli dell’aeroporto di arrivo per compilare il Rapporto di Irregolarità Bagaglio (P.I.R.), di cui ti sarà consegnata una copia, unitamente a un kit di prima necessità, contenente articoli da toeletta, se non sei residente nella città di arrivo. Scopri tutto quello che devi fare per inviare una segnalazione. Se entro 45 giorni dalla denuncia il tuo bagaglio non è stato ritrovato, sarà da considerarsi smarrito.

ITA Consegne dei bagagli in ritardo: rimborso

Se il tuo bagaglio ti è stato consegnato in ritardo, entro 21 giorni dalla data in cui sei rientrato in possesso dei tuoi beni potrai inviarci una segnalazione alla email reclami@itaspa.com allegando copia della seguente documentazione:

  • Lettera di segnalazione firmata
  • Rapporto di Irregolarità Bagaglio (P.I.R.) rilasciato dall’Ufficio Assistenza Bagagli
  • Ricevuta del biglietto e/o carta di imbarco.

L’Ufficio dello scalo di arrivo ti contatterà non appena il bagaglio verrà ritrovato; potrai, tuttavia, verificare di persona lo stato delle ricerche attraverso il nostro servizio di ricerca del tuo bagaglio. Se dopo 2 giorni dalla data di creazione del P.I.R. il tuo bagaglio non è ancora stato ritrovato, invia la lista dettagliata del suo contenuto, indicandone il numero di pratica (P.I.R.) e l’etichetta corrispondenti:

ITA bagaglio danneggiato

Se durante il viaggio il tuo bagaglio viene danneggiato, rivolgiti all’Ufficio Assistenza Bagagli dell’aeroporto di arrivo, troverai tutta l’assistenza di cui hai bisogno. A seconda della tipologia del danno subito e del tuo paese di residenza, ITA Airways ti consegnerà un buono per l’acquisto di biglietti ITA Airways o una nuova valigia con le stesse caratteristiche di quella danneggiata, scelta su un catalogo di un’azienda leader nel settore della valigeria.

ITA bagaglio manomesso

Rivolgiti subito all’Ufficio Assistenza Bagagli dell’aeroporto e invia una segnalazione entro 7 giorni dalla data di creazione del P.I.R. o 21 giorni dalla ricezione del bagaglio se il danneggiamento è stato constatato a seguito di una ritardata consegna. Entro 7 giorni dalla data di creazione del P.I.R. o 21 giorni dalla ricezione del bagaglio, se la manomissione si è verificata a seguito di una ritardata consegna, potrai inviarci una segnalazione allegando copia della seguente documentazione:

  • Lettera di segnalazione firmata
  • Rapporto di Irregolarità Bagaglio, rilasciato dal personale dell’Ufficio Assistenza Bagagli
  • Etichetta Bagaglio
  • Ricevuta del biglietto e/o carta di imbarco
  • Denuncia di manomissione sporta presso le Autorità di Polizia, riportante la lista degli articoli dichiarati manomessi o mancanti.

ITA bagaglio speciale

Ti ricordiamo che i limiti di responsabilità di ITA Airways per ritardo, smarrimento o danno dei bagagli, anche dei bagagli speciali, sono disciplinati dalla Convenzione di Montreal 1999 e dalle Condizioni Generali di Trasporto ITA Airways. Se desideri estendere questi limiti, scopri di più su come effettuare la DICHIARAZIONE DI VALORE, altrimenti ti consigliamo di fare una specifica assicurazione per il tuo bagaglio speciale.

Equipaggiamento sportivo

Qualunque tipologia di equipaggiamento sportivo che imbarcherai sui nostri voli prevede l’applicazione di una tariffa aggiuntiva.
Per gli oggetti che superano i 23 kg di peso e i 300 cm di dimensione (lunghezza + larghezza + altezza) è prevista una tariffa per eccedenza bagaglio.
Accertati sempre che il tuo equipaggiamento sportivo sia imballato in modo adeguato e sicuro: in confezionamento rigido, non deformabile.

Qui trovi i dettagli sui costi per imbarcare il tuo equipaggiamento sportivo:

VOLI DOMESTICI E INTERNAZIONALI VOLI INTERCONTINENTALI*
TUTTI I CANALI
Piccoli equipaggiamenti sportivi 35Eur/40Usd 70Eur/80Usd
Grandi equipaggiamenti sportivi 55Eur/60Usd 100Eur/110Usd
 IN AEROPORTO
Piccoli equipaggiamenti sportivi 45Eur/50Usd 90Eur/100usd
Grandi equipaggiamenti sportivi 70Eur/80Usd 125Eur/140Usd

*ad esclusione degli Stati Uniti.

ITA strumenti musicali a bordo

Puoi trasportare gratuitamente in cabina, nell’apposita custodia rigida, in sostituzione del bagaglio a mano tutti gli strumenti musicali la cui somma delle dimensioni (55 cm altezza, 35 cm larghezza, 35 cm spessore) non ecceda i 115 cm (ad esempio: violino, viola, ottavino, flauto, clarinetto, tromba, corno, sassofono, oboe e fagotto) e comunque la cui lunghezza non superi i 115 cm (esempio chitarre e piccole tastiere) aventi peso massimo di 8 kg.
Se il tuo strumento ha dimensioni fra minimo 55x35x25 e massimo 52x40x135, (compreso l’eventuale piede se non removibile) e un peso fino a 55 kg, puoi portarlo in cabina solo prenotando un costo supplementare contestualmente alla tua prenotazione o almeno 48 ore prima della partenza del volo, salvo disponibilità. La prenotazione non può essere effettuata on line. In alternativa, seguendo specifiche condizioni, puoi imbarcare i tuoi strumenti in stiva.

Se desideri viaggiare con i tuoi strumenti musicali (sul posto supplementare o in stiva) è necessario presentarsi al check-in con un anticipo di almeno 60 minuti prima dell’orario di chiusura dell’accettazione previsto per gli altri passeggeri.

Armi e munizioni

Il trasporto delle armi da/per il Regno Unito (sia in stiva che in cabina) è momentaneamente sospeso in attesa che l’Autorità britannica concluda l’iter di rinnovo dell’autorizzazione a favore di ITA Airways. Le armi e le munizioni non sono comprese nella franchigia bagaglio. Devono essere quindi registrate in fase di check-in previo pagamento di un sovrapprezzo forfettario in base alla destinazione e non possono in alcun caso superare il limite di peso di 20 kg per le armi e 5 kg lordi per le munizioni.

Bagaglio diplomatico

Il bagaglio diplomatico è un collo con chiusura sigillata, che viene trasportato e dichiarato, in fase di check-in, da un corriere diplomatico.

Urne cinerarie

Per trasportare urne cinerarie* in cabina è necessario:

  • essere in possesso del Certificato di Cremazione (viaggi in ambito EU)
  • verificare che la documentazione al seguito sia quella richiesta dalle Autorità del Paese di destinazione, oltre ad essere in possesso del Certificato di Cremazione (viaggi extra EU)
  • accertarsi che l’urna sia adeguatamente imballata per garantire la sicurezza e tutelare la riservatezza
  • accertarsi che l’urna sia ispezionabile ai raggi X (no piombo- no titanio)
  • rivolgersi direttamente alla Compagnia di riferimento per le informazioni richieste (viaggi in coincidenza operati da altri Vettori)
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*