Alitalia bagagli a mano, da imbarco, smarriti e speciali: cosa sapere

Tutte le informazioni per conoscere da vicino il regolamento Alitalia sui bagagli a mano, bagagli da imbarcare o da stiva, le misure e il peso e come comportarsi in caso di smarrimento bagagli o di bagaglio speciale.

AlitaliaAlitalia

Preparare la valigia prima di affrontare un volo è un rito per alcuni, di assoluta routine e per altri, meno avvezzi ai trasporti via aerea, certamente richiede una buona attenzione poiché ogni compagnia ha un proprio regolamento.

Vediamo il Regolamento Alitalia bagagli.

Alitalia bagagli a mano

Alzi la mano chi, alla vigilia di un viaggio, non è alle prese con il peso del proprio bagaglio? Ed è proprio da questo aspetto che vogliamo partire.

Bagagli a mano e liquidi

Trucchi (cosmetici), liquidi, acqua ed altre bevande, zuppe, sciroppi, creme, lozioni ed oli, profumi, spray, gel (incluso gel per capelli e per doccia), contenuto di recipienti sotto pressione (incluse schiume da barba, altre schiume, aerosol e deodoranti), paste (inclusi dentifrici), miscele di liquidi e solidi e ogni altro prodotto di analoga consistenza, non possono essere portati a mano ma inseriti in stiva. L’alternativa è quella di usare i trucchi liquidi nell’apposita busta trasparente, da tirare fuori al momento dell’imbarco. I recipienti devono essere max 100 ml. Queste norme sono valide su tutti gli aeromobili e non solo sui voli Alitalia.

Alitalia peso bagaglio a mano

Per il bagaglio a mano il peso è di 8 chili (comprese maniglie, tasche laterali e rotelle). Ma non solo. La compagnia italiana di bandiera, Alitalia,  dà la possibilità di imbarcare alcuni bagagli in eccesso in forma assolutamente gratuita secondo delle modalità prestabilite. Quest beneficio non è di tutte le compagnie aeree ma Alitalia da qualche anno ha pensato di concederlo come servizio gratuito. Esultano soprattutto le donne che, guarda caso, hanno sempre qualche capo in più all’interno del proprio bagaglio e sono sempre le più previdenti al punto di portare il golfino di lana in valigia anche se si tratta di andare in pieno agosto in una località balneare.

Ed esultano anche coloro che si spostano per lavoro e per soli due giorni che ora possono infilare anche un libro in più nel bagaglio da sistemare sulla cappelliera.

Pertanto, con Alitalia oltre a portare un bagaglio a mano del peso massimo di 8 kg (comprese maniglie, tasche laterali e rotelle).

Alitalia misure bagaglio a mano

Per quanto riguarda le misure del bagaglio a mano Alitalia non deve essere superiore a 55 di altezza, 35 cm di larghezza e 25 cm di spessore.

Bagagli Alitalia a mano. La verifica delle misure e peso del bagaglio a mano è seguito dal personale Alitalia oppure è possibile usufruire  dei misuratori bagaglio vicino ai banchi check-in, prima dell’imbarco. I bagagli dei passeggeri che non effettuano o non superano il controllo potrebbero non essere accettati a bordo.

Alitalia bagaglio a mano: cosa non è consentito

Alitalia fa sapere che non è consentito il trasporto in cabina di oggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza del volo, quali: forbicine, temperini, coltellini svizzeri o strumenti di uso agricolo, scientifico, sportivo, industriale e simili, così come le riproduzioni realistiche di armi da fuoco. In cabina è vietato l’utilizzo di sigarette elettroniche, pipe e sigari elettronici. Gli accendini possono essere portati in cabina esclusivamente sulla persona. I piccoli veicoli alimentati con batterie al litio come Airwheel, solowheel, hoverboard, minisegway, balance wheel, non sono accettati sia come bagaglio a mano che nel bagaglio da stiva.

Bagagli Alitalia: bagagli stiva

I bagagli in stiva, a differenza di quelli a mano, seguono diverse tariffe a seconda della destinazione. Alitalia fa sapere che è importante apporre una targhetta nominativa con i tuoi recapiti, per poterti contattare in caso di problemi con il tuo bagaglio. Le scatole di cartone possono essere accettate come bagaglio da imbarcare, purché munite di nome, avvolte nel cellophane e nel rispetto delle dimensioni massime previste. E’ sempre opportuno sistemare tutti i bagagli differenti dalle normali valige in appositi contenitori o  imballaggi così da proteggerli durante le operazioni di carico e scarico. In caso di trasporto di biciclette per esempio,  è necessario fissare lateralmente il manubrio, rimuovere i pedali e ridurre a zero la pressione dei pneumatici. I passeggeri che hanno richiesto assistenza speciale, in possesso di tariffa light, possono acquistare il bagaglio extra risparmiando fino al 50% chiamando il numero dedicato il giorno prima della partenza del volo.

Alitalia peso bagaglio da imbarcare

A seconda della classe di viaggio, il peso del bagagli di stiva è variabile. Alitalia applica il seguente regolamento:

  • Classe di viaggio Light: nessun bagaglio;
  • Classe di viaggio Economy: 1 bagaglio per un peso massimo di 23 chili;
  • Classe di viaggio Premium Economy: 2 bagagli per un peso massimo di 23 chili;
  • Classe di viaggio Business: 2 bagagli per un peso massimo di 32 chili;
  • Classe di viaggio Comfort (Roma-Milano): 2 bagagli per un peso massimo di 23 chili.

Alitalia misure bagaglio da imbarcare

Le misure Alitalia bagaglio stiva sono il risultato della somma dell’altezza, profondità e larghezza e non devono superare i 158 centimetri. I costi di eccedenza del bagaglio segue un tariffario

Alitalia bagaglio da imbarco: cosa non è consentito

Alitalia vieta il trasporto in stiva di oggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza del volo, quali: fiammiferi, accendini, Sigarette Elettroniche (E- sigarette), pipe e sigari elettronici (tali articoli sono consentiti solo sulla persona). Non è consentito imbarcare in stiva le parti di ricambio di batterie al litio (spare lithium batteries).

Alitalia bagagli: costi per i bagagli in eccesso

Per i bagagli a mano che superano peso/dimensioni consentite o bagagli da imbarcare in stiva è previsto il pagamento di un supplemento a tratta per il primo bagaglio. Vediamo cosa si intende, per Alitalia eccedenza bagaglio costo:

  • per i voli nazionali ed internazionali pari a  25€ per acquisti sul sito web Alitalia (nella sezione “I miei voli”), tramite Contact Center e agenzie di viaggio abilitate e 45€ a tratta durante il check-in online e presso le biglietterie e check-in aeroportuali. Per ulteriori bagagli da imbarcare è applicata la franchigia bagagli standard.
  • per i voli intercontinentali dall’Europa per US e Canada pari ad €50, da US e Canada per l’Europa pari a 60US$. Per ulteriori bagagli da imbarcare è applicata la franchigia bagagli standard.
  • In caso di acquisto in aeroporto del servizio bagaglio, potrebbe essere richiesto il pagamento di un supplemento definito dal Gestore Aeroportuale, variabile a seconda dello scalo di partenza.
  • I prezzi sopra indicati sono soggetti  a variazione in relazione al momento di acquisto del servizio bagagli
  • La tariffa si applica sia su voli andata e ritorno che su voli di sola andata

Alitalia ha un proprio tariffario per il sovrappeso così come nell’eccedenza misure. Tali costi non sono per nulla economici. Pertanto, è consigliabile inserire in valigia solo lo stretto necessario, evitando costi e pesi inutili.

Alitalia offerte e prenotazioni

Alitalia Bagagli - Foto airpark.itAlitalia Bagagli - Foto airpark.it

Alitalia bagagli smarriti

Alitalia ha un proprio regolamento per lo smarrimento bagagli. In caso di mancata consegna del tuo bagaglio, rivolgiti all’Ufficio Assistenza Bagagli dell’aeroporto di arrivo per compilare il Rapporto di Irregolarità Bagaglio (P.I.R.), di cui ti sarà consegnata una copia, unitamente a un kit di prima necessità, contenente articoli da toeletta, se non sei residente nella città di arrivo. Scopri tutto quello che devi fare per inviare una segnalazione. Le ricerche continueranno per 45 giorni, a partire dall’apertura della denuncia. Solo alla fine di questo periodo il bagaglio sarà considerato smarrito.

Alitalia bagaglio smarrito: rimborso

Per poter ottenere un rimborso, in base a quanto stabilito dai Regolamenti vigenti in materia, dovrai inviare ad Alitalia entro 2 anni, dalla data del disservizio, una segnalazione allegando copia della seguente documentazione:

  • Lettera di segnalazione firmata;
  • Rapporto di Irregolarità Bagaglio (P.I.R.) rilasciato dal personale dell’Ufficio Assistenza Bagagli;
  • Ricevuta del biglietto e/o carta di imbarco.

Alitalia bagagli dimenticati a bordo

Se hai dimenticato un oggetto a bordo o in un locale di proprietà Alitalia, devi rivolgere al “Servizio Oggetti smarriti” dell’aeroporto di arrivo.

Alitalia bagaglio speciale

Equipaggiamento sportivo

Il trasporto di equipaggiamenti sportivi di peso uguale o inferiore a 23 kg è considerato come un comune bagaglio ed è incluso nella franchigia. In caso di equipaggiamenti sportivi di peso maggiore di 23 kg si applica la normale eccedenza bagaglio. Fanno eccezione surf, windsurf e biciclette tandem.

Alitalia strumenti musicali a bordo

Tutti gli strumenti musicali la cui somma delle dimensioni (altezza, larghezza, lunghezza) non ecceda i 115 cm e  comunque la cui lunghezza non superi i 115 cm, aventi peso massimo di 8 kg, possono essere trasportati trasportati gratuitamente a bordo, in apposita custodia rigida, in sostituzione del bagaglio a mano.

Gli strumenti, come il violoncello, che non superano le dimensioni 52x40x135 cm (larghezza, profondità, altezza) e il peso di 55 kg, possono essere portati in cabina pagando un importo addizionale (questo servizio non è disponibile per passeggeri che viaggiano con tariffa Light). La prenotazione deve essere effettuata almeno 48 ore prima del giorno della partenza. I passeggeri che desiderano trasportare i propri strumenti musicali a bordo dei voli Alitalia hanno l’obbligo di presentarsi con un anticipo di almeno 60 minuti rispetto all’orario previsto della chiusura del Check-in.

Armi e munizioni

Il trasporto delle armi da/per il Regno Unito (sia in stiva che in cabina) è momentaneamente sospeso in attesa che l’Autorità britannica concluda l’iter di rinnovo dell’autorizzazione a favore di Alitalia. La sospensione è  in vigore sino a nuova comunicazione. Le armi e le munizioni non sono comprese nella franchigia bagaglio. Devono essere quindi registrate in fase di check-in previo pagamento di un sovrapprezzo forfettario in base alla destinazione e non possono in alcun caso superare il limite di peso di 20 kg per le armi e 5 kg lordi per le munizioni.

Bagaglio diplomatico

Il bagaglio diplomatico è un collo con chiusura sigillata, che viene trasportato e dichiarato, in fase di check-in, da un corriere diplomatico.

Urne cinerarie

Per trasportare urne cinerarie in cabina è necessario:

  • essere in possesso del Certificato di Cremazione (viaggi in ambito EU);
  • verificare che la documentazione al seguito sia quella richiesta dalle Autorità del Paese di destinazione, oltre ad essere in possesso del Certificato di Cremazione (viaggi extra EU);
  • accertarsi che l’urna sia adeguatamente imballata per garantire la sicurezza e tutelare la riservatezza;
  • accertarsi che l’urna sia ispezionabile ai raggi X (no piombo- no titanio);
  • rivolgersi direttamente alla Compagnia di riferimento per le informazioni richieste (viaggi in coincidenza operati da altri Vettori).

Alitalia assistenza bagagli

Alitalia bagagli danneggiati

Se durante il viaggio il tuo bagaglio viene danneggiato rivolgiti subito all’Ufficio Assistenza Bagagli dell’aeroporto di arrivo, per l’apertura del Rapporto di Irregolarità. Alitalia provvederà a indennizzarti direttamente presso gli uffici di scalo, secondo la tipologia del danno subito, con una delle seguenti modalità:

  • un buono per l’acquisto di biglietti sui voli Alitalia
  • una nuova valigia con le stesse caratteristiche di quella danneggiata, scelta in un catalogo di azienda leader nel settore della valigeria che ti verrà consegnata a domicilio.

Se le soluzioni proposte non sono di tuo gradimento, entro 7 giorni dalla data di creazione del P.I.R. o 21 giorni dalla ricezione del bagaglio, se il danneggiamento si è verificato a seguito di una ritardata consegna, puoi inviarci una segnalazione allegando copia della seguente documentazione:

  • Lettera di segnalazione firmata
  • Rapporto di Irregolarità Bagaglio, rilasciato dal personale dell’Ufficio Assistenza Bagagli
  • Ricevuta del biglietto e/o carta di imbarco
  • Dichiarazione sul tipo di danno redatta da un negozio specializzato, esclusivamente per i casi di danneggiamento in seguito a ritardata consegna.

Alitalia Bagaglio manomesso

Manca qualcosa nel tuo bagaglio? Rivolgiti subito all’Ufficio Assistenza Bagagli dell’aeroporto e invia una segnalazione entro 7 giorni dalla data di creazione del P.I.R. o 21 giorni dalla ricezione del bagaglio se il danneggiamento è stato constatato a seguito di una ritardata consegna.

Entro 7 giorni dalla data di creazione del P.I.R. o 21 giorni dalla ricezione del bagaglio, se la manomissione si è verificata a seguito di una ritardata consegna, potrai inviarci una segnalazione allegando copia della seguente documentazione:

  • Lettera di segnalazione firmata
  • Rapporto di Irregolarità Bagaglio, rilasciato dal personale dell’Ufficio Assistenza Bagagli
  • Etichetta Bagaglio
  • Ricevuta del biglietto e/o carta di imbarco
  • Denuncia di manomissione sporta presso le Autorità di Polizia, riportante la lista degli articoli dichiarati manomessi o mancanti.

Alitalia bagagli consegna ritardo

Se il tuo bagaglio ti è stato consegnato in ritardo, entro 21 giorni dalla data in cui sei rientrato in possesso dei tuoi beni potrai inviarci una segnalazione allegando copia della seguente documentazione:

  • Lettera di segnalazione firmata
  • Rapporto di Irregolarità Bagaglio (P.I.R.) rilasciato dall’Ufficio Assistenza Bagagli
  • Ricevuta del biglietto e/o carta di imbarco.

L’Ufficio dello scalo di arrivo ti contatterà non appena il bagaglio verrà ritrovato; potrai, tuttavia, verificare di persona lo stato delle ricerche attraverso il nostro servizio di ricerca del tuo bagaglio. Se dopo 2 giorni dalla data di creazione del P.I.R. il tuo bagaglio non è ancora stato ritrovato, invia la lista dettagliata del suo contenuto, indicandone il numero di pratica (P.I.R.) e l’etichetta corrispondenti: tramite e-mail a bif@alitalia.it o via fax al numero 06 65433114.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*