Alla scoperta di Giethoorn in Olanda, la Venezia del Nord

Giethoorn, un villaggio idilliaco sull'acqua nella provincia dell’Overijssel, all'interno del parco nazionale Weerribben-Wieden, è da sempre una località in cui gli olandesi danno prova della meraviglia di vivere con l’acqua e sull’acqua.

Giethoorn, Olanda - ©Foto Anna BrunoGiethoorn, Olanda - ©Foto Anna Bruno

Giethoorn, in Olanda, si trova in un ambiente fatto di laghetti, canneti e boschi. Questa splendida località è nota per le sue tipiche fattorie dai tetti ricoperti di canne e costruite su piccoli isolotti di terreno torboso collegati tra loro da oltre 170 ponticelli di legno. Essa è raggiungibile solo dall’acqua o attraversando i caratteristici ponticelli

Giethoorn nasce come insediamento per l’estrazione della torba. Queste operazioni hanno dato luogo alla formazione di laghi e bacini artificiali, e per l’estrazione della torba sono stati scavati canali e fossati. Le case venivano costruite sugli isolotti che vi si trovano nel mezzo, ed erano accessibili attraversando i ponti o con tipiche imbarcazioni chiamate “punter”.

Queste piccole imbarcazioni di circa 6 metri di lunghezza avanzavano grazie ad un lungo bastone (il “punteraar”), analogamente alle gondole veneziane. Queste imbarcazioni venivano e vengono tuttora utilizzate per qualsiasi tipo di trasporto. Per la torba e i canneti, per i commercianti che vendevano le loro merci, per matrimoni e funerali. Oggigiorno questi barconi aperti circolano ancora.

Giethoorn, Olanda - ©Foto Anna BrunoGiethoorn, Olanda - ©Foto Anna Bruno

Se siete in visita a Giethoorn, riservate un po’ di tempo da dedicare agli splendidi dintorni, che ospitano attrazioni come il parco nazionale “Weerribben-Wieden” e le antiche cittadine dello Zuiderzee, come Blokzijl e Vollenhove.

Chi desidera davvero scoprire Giethoorn dovrebbe farlo a bordo di un “punter” o di una “fluisterboot”, le tradizionali imbarcazioni eletrriche. Le barche consentono di muoversi lungo percorsi costellati da fattorie e borghi caratteristici, e di osservare la zona nel suo insieme.

Giethoorn può essere considerato un vero e proprio villaggio gastronomico. Il borgo ospita infatti molti ristoranti affacciati sull’acqua. Chi desidera godersi il piacere di sostare sulle rive dopo un’escursione a piedi o in barca non potrà fare a meno di pianificare una gradevole parentesi di gusto.

Informazioni utili


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione GIETHOORN iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*