Cucina portoghese: dal Bacalhau com natas al porco Alentejana

Che vi troviate a Lisbona, Porto o in altre città lusitane non fa alcuna differenza, infatti, la qualità del cibo e dei piatti tipici portoghesi è così elevata che non rimarrete certamente delusi nell’assaporare, ad esempio, il “Bacalhau à Braga” piuttosto che il “Cozido a portuguesa” o la gustosissima “Francesinha”.

Cucina portoghese: dal Bacalhau com natas al porco à AlentejanaCucina portoghese: dal Bacalhau com natas al porco à Alentejana

La cucina tipica portoghese, forse un po’ sottovalutata, offre pietanze e sapori unici nel suo genere. Si narra che per cucinare il baccalà esista addirittura una ricetta per ogni giorno dell’anno. Proprio il pesce e in primis il baccalà, si collocano come portate principali di questo bellissimo territorio.

A differenza dell’Italia, in Portogallo non esistono  primi o secondi piatti, ma si distinguono “le entradas”, molto simili ai nostri antipasti, le zuppe, veramente molto saporite e i piatti unici, tra cui appunto le molteplici ricette che mettono al centro della portata il delizioso Merluzzo. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo quali sono alcune di queste prelibatezze.

Piatti tipici portoghesi

Bacalhau com natas

Iniziamo con il “Bacalhau com natas”, ovvero baccalà con la panna, una portata che farà leccare i baffi anche ai non amanti di questo pesce. Un piatto squisito composto da Merluzzo, patate, cipolla, besciamella e panna.

Bacalhau com natas, foto Ana Maria Braga
Bacalhau com natas, foto Ana Maria Braga

Bacalhau à Braga

Altra pietanza a base di  baccalà è il “Bacalhau à Braga”, in cui gli ingredienti sono merluzzo, patate, olive, cipolla e prezzemolo. Per prepararlo basta tagliare a fettine il Merluzzo e le patate, poi mescolando il tutto con olive, prezzemolo e infine cipolle, si ottiene questo gustosissimo piatto tipico lusitano.

Bacalhau a la braga, foto Ana Maria Braga
Bacalhau a la braga, foto Ana Maria Braga

Francesinha

Il baccalà non è l’unica specialità portoghese, infatti, diverse sono le saporite ricette a base di carne, prevalentemente di maiale. Tra le buonissime ricette alternative al pesce citiamo sicuramente la “Francesinha“, piatto tipico di Oporto, semplice ma allo stesso tempo molto sostanzioso. La “piccola signora francese” (Francesinha), è un panino con prosciutto e formaggio servito in piatto con uovo fritto, patatine e sugo di carne al centro.

FrancesinhaFrancesinha

Porco à Alentejana

Di tutt’altra natura è il “Cozido a portuguese”, ovvero lo stufato portoghese, ricco di carni, insaccati e verdure,  il tutto accompagnato da riso e fagioli. Variante dello stufato portoghese è il tipico piatto della regione dell’Alentejo: “il porco à Alentejana”. Questa gustosa pietanza è molto particolare perché accosta due ingredienti apparentemente non compatibili tra loro: carne di maiale e vongole.

Cucina portoghese: dal Bacalhau com natas al porco à Alentejana
Cucina portoghese: dal Bacalhau com natas al porco à Alentejana

Rojões à moda do Minho

Miscela unica di sapori è anche il “Rojões à moda do Minho“, un piatto originario del Nord del Portogallo, più precisamente della città di Minho, a base di fegato di maiale, sangue cotto, castagne, paprika, lardo, coscia di maiale e trippa.

Rojoes a moda do minho
Rojoes a moda do minho

Tripas a moda do Porto

Proprio quest’ultima è la protagonista assoluta di un altro famosissimo piatto lusitano, la “Tripas a moda do Porto”, un mix di leggenda e tradizione popolare composto da carne salata precedentemente cotta in uno stufato di carni grasse e salsicce, da servire con del pane scuro.

Tripas a moda do porto
Tripas a moda do porto

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lisbona Portogallo iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*