Wizz Air cessa alcune attività: voli cancellati, da riprenotare e rimborsi

Wizz Air comunica una serie di novità relative alla riorganizzazione delle sue basi e dei suoi voli. Ciò comporterà cancellazioni o riprenotazioni.

La compagnia aerea Wizz Air sta operando una serie di modifiche alla propria flotta e dunque all’interno delle proprie basi. A tal proposito si fa sapere che a partire dal prossimo 20 aprile 2015 il gruppo riorganizzerà ulteriormente la situazione in Ucraina, potenziando ancor di più le attività di Wizz Air Hungary a parziale copertura dell’operatività che sta per essere a tratti soppressa.
Nel riportare la lista di voli che resteranno confermati, Wizz Air comunica ai propri passeggeri che alcuni di essi dovranno essere riprenotati con Wizz Air Hungary, se si tratterà di voli fruibili dal 20 aprile in poi. I biglietti già pagati verranno del tutto rimborsati e si potrà procedere all’acquisto di biglietti sostitutivi su Wizz Air Hungary allo stesso prezzo del biglietto originale. Ad ogni modo si riceveranno tempestive comunicazioni da parte della compagnia aerea.
Questa la lista dei suddetti voli:

ROTTE UCRAINE CHE CONTINUANO

KievBudapest

Non interessata – Prenotazioni inalterate

Kiev – Londra Luton

Non interessata – Prenotazioni inalterate

Kiev – Colonia

I voli devono essere riprenotati con Wizz Air Hungary

Kiev – Dortmund

I voli devono essere riprenotati con Wizz Air Hungary

Kiev – Amburgo Lubecca

I voli devono essere riprenotati con Wizz Air Hungary

Kiev – Katowice

I voli devono essere riprenotati con Wizz Air Hungary

Kiev – Larnaca

I voli devono essere riprenotati con Wizz Air Hungary

Kiev – Monaco Memmingen

I voli devono essere riprenotati con Wizz Air Hungary

 

Altri voli verranno invece del tutto cancellati e si potrà procedere a rimborso. Eccoli in dettaglio:

         ROTTE UCRAINE CHE NON CONTINUANO

Kiev – Barcellona Girona

Kiev – Valencia

Kiev – Kutaisi

Kiev – Mosca

Kiev – Milano Bergamo

Kiev – Napoli

Kiev – Venezia Treviso

Lviv – Milano Bergamo

Lviv – Napoli

Lviv – Venezia Treviso

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter