WiFi gratis in aeroporto, ecco un elenco di scali europei

WiFi gratis aeroporti
WiFi gratis aeroporti

I rigorosi controlli aeroportuali ci impongono spesso di essere all’interno dell’aeroporto con largo anticipo. E allora quale migliore occasione di portarci avanti con il lavoro o semplicemente di navigare in Internet? Purtroppo molti scali aeroportuali non offrono il servizio WiFi, alcuni neppure a pagamento.

Mentre negli Stati Uniti la banda larga è molto più diffusa tanto da avere fatto decollare definitivamente il mercato del “mobile”, in Europa la situazione è meno rosea. Ma non è sempre così. Di seguito un breve elenco di aeroporti che concedono il WiFi gratis in Europa. 

  • Ginevra (GVA) un’ora gratis (dicembre 2010);
  • Aeroporto di Jersey (JER ) WiFi gratis, prima del maggio 2010. Ora è limitato a 30 minuti al giorno;
  • London City (LCY) Aprile 2010;
  • Vienna (VIE) febbraio 2011;
    Katie Rospert  gennaio 2011;
  • Aeroporto di Tallinn (TLL ) WiFi gratis;
  • Aeroporto di Salonicco (SKG) WiFi gratis;
  • Aeroporto di Schiphol (AMS), Amsterdamun’ora gratis nel mese di marzo e febbraio 2011.

Mi piacerebbe che questa lista continuasse con le vostre segnalazioni. Mi aspetto vostri commenti al fine di arricchire questo elenco che può essere di grande utilità per chi si sposta per diletto o lavoro.

Dal 2012 anche la scuola italiana potrà usufruire del WiFi libero grazie al progetto “Scuole in WiFi” lanciato in questi giorni. Un grande passo avanti verso lo sviluppo che non può prescindere dall’evoluzione tecnologica. E allora, perché non poter contare su un progetto analogo nelle sale di attesa pubbliche o nei mezzi di trasporti?

In attesa di buone nuove mi auguro di ricevere segnalazioni di WiFi gratis a partire dagli scali aeroporti italiani e soprattutto dal gennaio 2011 quando, cioè, il WiFi è stato liberato dai vincoli che ne limitava  l’utilizzo e la diffusione nei luoghi pubblici.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

Informazioni su Anna Bruno 351 Articoli
Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine, dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci”. È delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Digital Travel & Food Specialist, relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*