Weekend sulla cabinovia K2 di Klausberg

Toccare il cielo con un dito...il sogno diventa realtà con la nuova cabinovia K2 di Klausberg, nelle Valli di Tures e Aurina(BZ).

Klausberg diventa ancora più ampia e accogliente per la stagione invernale: il comprensorio sciistico delle Valli di Tures e Aurina (BZ) si arricchisce del 40% con tre chilometri di nuove piste! Si può davvero dire che Klausberg “tocca il cielo” con la fiammante cabinovia ad otto posti, la più alta dell’intero Südtirol/Alto Adige! Il suo nome è K2 e ha aperto nel dicembre del 2006, appassionati di sci, snowboard e neve troveranno nuove piste su cui fare il pieno di sole, divertimento e avventura! Le cabine conducono direttamente da Klausberg alla stazione a monte a 2.510 metri, passando per il Lago Chiusetta, già lo scorso anno questa area sciistica era stata premiata con quattro stelle dalla guida “Skiresort Service International”. E il Consorzio turistico delle Valli di Tures e Aurina ha studiato un programma speciale per i veri appassionati dello sci e degli sport invernali, per le settimane che vanno dal 20 al 27 gennaio e dal 17 al 24 marzo 2007.

Basta scegliere il proprio hotel ideale tra le tante proposte degli albergatori e aggiungere solo 40 euro al costo del soggiorno per ottenere sconti, premi e agevolazioni. Gli sciatori troveranno ad aspettarli una sorpresa di benvenuto, potranno valersi dell’aiuto di un esperta guida sciistica e trascorrere una piacevole serata in rifugio oltre a partecipare al divertente e insolito Ski Safari Dolomiti. Tantissime le attività e le proposte “sci ai piedi” come la discesa con le torce e la gara finale di sci, ma c’è spazio anche per il torneo di curling, l’avventura rafting sulla neve e la visita di Castel Taufers con le lanterne. Bastano invece 20 euro da aggiungere al costo del soggiorno e il divertimento è assicurato anche senza mai indossare sci e scarponi. Per gli amanti del tempo libero invernale, oltre alla sorpresa di benvenuto e alla serata in compagnia in un rifugio ecco la romantica passeggiata in slitta tra i boschi innevati, la ciaspolada, la visita del Castel Taufers con le lanterne, il torneo di curling e il rafting sulla neve. Le proposte di alberghi, residence e appartamenti partono da 200 euro alla settimana, a seconda della categoria.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Alto Adige iscriviti alla nostra newsletter