Weekend nelle città del cioccolato

Ecco alcune idee weekend e di viaggio per visitare alcuni luoghi particolarmente cari ai golosi: si tratta di un tour tra le città del cioccolato, dove l'utilizzo del cibo degli dei è un'arte vera e propria.

Che ci si voglia concentrare sull’Italia oppure che si preferisca organizzare un dolcissimo tour in una città oltre i confini, le idee weekend delle città del cioccolato spaziano in lungo e in largo fino ad arrivare addirittura a Pechino.
Da Torino a Ginevra, il tratto comune di queste località – suggerite da Hotels.com, partner di FullTravel – è il cioccolato: da secoli in questi luoghi la tradizione culinaria a base del dolce prodotto si è fatto arte e ricerca e lo dimostra il calendario di manifestazioni realizzate in favore del cioccolato.
Impossibile non pensare ad Eurochocolate a Perugia: tutti gli anni la città si anima e profuma di cacao, come d’altronde accade ogni giorno nel corso dei 12 mesi nei tanti laboratori artigianali.
Per alloggiare comodamente a Perugia, si consiglia l’Etruscan Chocohotel che, si desume dal nome, non farà mancare tocchetti di dolcezza agli ospiti.
Anche Torino ha la sua tradizione storica, quantomai evidente nelle sue produzioni pregiate di gianduiotti e cremini. Per un percorso gastronomico a tema, è possibile acquistare in città il Chocopass, un carnet che consente di poter effettuare dieci degustazioni nei locali aderenti. Un buon hotel dove alloggiare è il Townhouse 70, nei pressi del Museo Egizio e di Piazza Castello.
Sempre in Italia ma stavolta a sud, altra meta per ghiottoni è Modica, dove il cioccolato è lavorato con una tecnica particolare, detta a freddo, che gli conferisce friabilità. Ad esso è dedicata la ChoccoBarocco Modica, in svolgimento dal 30 aprile al 3 maggio prossimi. Per soggiornare a Modica in centro è consigliato Palazzo Failla.
Spostandosi nelle Fiandre, ecco Bruxelles che onora il cioccolato con le più tradizionali praline, specialità tipicamente belga. Il posto giusto dove dormire è il Novotel Brussels Centre Tour Noire.
Invece la Svizzera si caratterizza per il cioccolato al latte e per quello alle nocciole. A Ginevra, nello specifico, sono molto famosi e apprezzati dei cubetti di cioccolato detti Pavès de Genève.
Per visitare la città e gustare queste prelibatezze, l’albergo consigliato è l’Eastwest Hotel.
Infine, per chi desidera programmare un viaggio più lungo abbinando l’amore per il cioccolato, a Pechino c’è un parco tematico temporaneo chiamato World Chocolate Wonderland. Per visitare agevolmente la città cinese, un buon alloggio che faccia da base è The Great Wall Sheraton Hotel.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PERUGIA iscriviti alla nostra newsletter