Weekend in Liguria al Palio delle Compagne

Un salto indietro nel tempo, un tuffo in un passato fatto di giochi e giostre medievali, al fianco di impavidi cavalieri e arditi arcieri.

 E’ l’avventura che si può vivere sabato 14 e domenica 15 luglio sul campo dello Stadio Comunale Felice Borel di Finale Ligure, dove viene ricostruito un accampamento medievale nei minimi dettagli. E’ il XX Palio delle Compagne, animato da circa 400 figuranti-attori che si muovono tra una quarantina di tende piazzate davanti a mura che raffigurano quelle del Borgo medievale. La grande festa si apre sabato 14 luglio alle 21.30 con la sfida degli arcieri: la giostra di tiro con l’arco antico porterà all’assegnazione del Palio alla Compagna vincitrice, che lo custodirà fino all’edizione successiva. La spettacolo continua con la messa in scena, in cinque quadri teatrali, delle vicende di Giovanni del Carretto, illuminato Marchese del Finale, coraggioso condottiero e abile diplomatico. Si rivivono le vicende narrate dal cronista storico Gian Mario Filelfo ne “La Guerra del Finale”, guerra tra Genova e Finale (1447 – 1452), assieme agli uomini d’armi, nobili, dame, giocolieri e ai popolani finalesi del XV secolo. Centinaia di comparse, luci cinematografiche, musiche e colori, creano una suggestiva atmosfera accompagnata dalla magica voce narrante dell’attore Sandro Palmieri. Domenica 15 luglio si tiene l’evento clou: il XV Trofeo Sbandieratori. La formula adottata per l’assegnazione del Trofeo consiste nel mettere a confronto quattro gruppi, scelti tra i migliori in Italia.

I campioni in carica, gli “Sbandieratori e Musici della Città di Montefalco” (PG), rimettono in gioco l’ambito Vessillo del Marchesato, affrontando altri tre agguerriti gruppi. Nel pomeriggio i quattro gruppi si esibiranno nei rioni Finalesi e alle 20.30, partendo da Piazza di Spagna nel Rione Marina, animando un colorato e festoso corteo di bandiere fino a giungere nel Campo, per dare inizio alla gara alle ore 21.30. E la metà di luglio è il periodo ideale per concedersi un assaggio di vacanza al mare, scegliendo uno degli appartamenti del consorzio Residence di Liguria. Navigando su www.residenceliguria.com o chiamando il numero gratuito 800.29.54.02 si comincia a “viaggiare” tra le 13 località che ospitano le 27 strutture: Sanremo, Diano Marina, San Bartolomeo al mare, Andora, Albenga, Ceriale, Loano, Pietra Ligure, Borgio Verezzi, Finale Ligure, Deiva Marina, Cinque Terre e Lerici, per trovare la propria vacanza da sogno… e per tutte le tasche! A giugno prezzi settimanali a partire da 220 euro (in appartamento bilocale da 2/3 persone).

Per informazioni: Residence di Liguria
Numero Verde (gratuito anche dai cellulari): 800.29.54.02
Sito web: www.residenceliguria.com

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Liguria iscriviti alla nostra newsletter