Weekend a Monaco, nel cuore della Baviera

La primavera risveglia anche la Baviera e, al contempo, la voglia di viaggiare. Occasione proficua per organizzare un viaggio, magari a Pasqua, in Germania; base di partenza sarà Monaco per poi scoprire il resto del territorio.

La primavera risveglia anche la Baviera e, al contempo, la voglia di viaggiare. Occasione proficua per organizzare un viaggio, magari a Pasqua, in Germania; base di partenza sarà Monaco per poi scoprire il resto del territorio.
Tra le sue tante e belle regioni, una delle più vocate a un turismo a 360 gradi è la Baviera, facile e comoda da raggiungere anche in auto. Terra dall’anima solare e festaiola, ha un paesaggio dolce e vario, mosso da colline dolci su cui svettano i campanili a bulbo dei villaggi agricoli, da laghi punteggiati di candide vele, da foreste fittissime e una nutrita serie di castelli da fiaba.
Su tutto, primeggia Monaco, la capitale, una città estroversa e accogliente in tutte le stagioni. Il suo centro storico è interamente visitabile a piedi ed è tutto un susseguirsi di palazzi, monumenti e chiese, che spaziano dal medioevo al rococò. Molto piacevole è sostare in una delle storiche birrerie con giardino (es. Augustiner, HB, Paulaner…, tutte con ristorantino), accompagnando gustose brezen, le tipiche ciambelle salate, a un boccale di nettare biondo, o stare naso all’insù sotto la bella torre del municipio nuovo, per non perdere lo spettacolo del Glockenspiel, l’orologio con il carillon a campane, le cui statuine si muovono in girotondo e su se stesse, rappresentando spezzoni di storia cittadina.
Altri luoghi da non perdere con i ragazzi sono il Deutches Museum, uno dei musei della scienza e della tecnica più grandi del mondo, con percorsi specifici per piccoli toccatutto.
L’avveniristico Museo BMW, in cui la nota casa automobilistica, che ha sede proprio a Monaco,mette in mostra il proprio mondo e i prestigiosi modelli; lo zoo, gli sterminati giardini, l’Orto Botanico e la Reggia di Nymphenburg, con il parco e i laghetti. Comodi e strategici, gli hotel attorno alla stazione ferroviaria, a un tiro di schioppo dal centro storico, come il Conrad Hotel de Ville, www.conrad-hotel.de , dove la camera con prima colazione costa a partire da 98 euro a notte.

Informazioni:
Ufficio del Turismo della Città di Monaco
tel. 0049.89-23396500

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Principato di Monaco iscriviti alla nostra newsletter