Voli Small Planet fermi: sospesa licenza da Enac, cosa fare?

La compagnia aerea Small Planet da oggi non potrà volare, fino a nuova comunicazione di Enac, per via della sospensione della licenza. Cosa dovrà fare chi ha già acquistato un biglietto?

Un’altra compagnia aerea ferma le sue attività: questa volta tocca a Small Planet, alla quale l’Enac ha sospeso la licenza.
La decisione è stata presa – ed è valida a partire da oggi lunedì 20 gennaio 2014 – poichè i requisiti economico-finanziari del vettori non erano più tali da poterne garantire, appunto, la licenza.
L’Enac, nell’informare circa la cessazione delle operazioni di volo di Small Planet, fa inoltre sapere che nelle scorse settimane aveva già intimato al vettore di non proseguire con la vendita di biglietti per voli oltre la data del 15 febbraio 2014, proprio in considerazione della condizione da valutare con attenzione.
Chi al momento possiede un biglietto Small Planet per i prossimi giorni non potrà fare altro che rivolgersi ad altre compagnie aeree per raggiungere la destinazione di riferimento, potendo contare però su tariffe agevolate date dalla situazione, pensate da un paio di compagnie alternative.
Alitalia ha infatti annunciato un programma agevolato per passeggeri Small Plant con prezzi ridotti, presentando il biglietto Small Planet ormai inutilizzabile.
Lo sconto sarà valido sulla rotta prestabilita, sia a bordo di voli Alitalia che in riferimento ai voli Air One.
Anche la compagnia aerea Blue Panorama ha deciso di attivare tariffe agevolate, in particolare per voli per l’Albania da effettuarsi entro il 31 marzo 2014.
In questo caso si potrà prenotare un posto a bordo dei voli di questo vettore con lo sconto riservato ai passeggeri Small Planet da riproteggere, contattando il call center.


Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione iscriviti alla nostra newsletter