Voli per New York da Roma cancellati in gran numero in inverno

Sono stati cancellati molti voli per New York in partenza da Roma, nella prossima programmazione invernale. Ecco i vettori che hanno deciso di abbandonare la rotta e chi, invece, resta.

La notizia era nell’aria da qualche settimana ma recentemente è arrivata la conferma: molti voli per New York in partenza da Roma spariranno dall’operativo voli dell’orario invernale.
Sono infatti tre le compagnie aeree che hanno deciso di abbandonare la rotta, dopo aver verificato l’andamento delle prenotazioni delle ultime tre stagioni invernali.
A decidere per la soppressione di molti dei voli Roma – New York e rientro sono la American Airlines, la US Airways e la United Airlines.
L’unica compagnia a rimanere operativa sarà Delta ma il motivo è presto detto: si tratta di una rotta effettuata in code share con Alitalia.
Dal canto suo, American Airlines pensa piuttosto ad incrementare la rotta Milano – New York e ritorno, dal momento che sembrano esserci condizioni di mercato e frequenze più favorevoli.
I voli Roma – New York delle compagnie aeree che hanno deciso di sopprimere momentaneamente la rotta torneranno a quanto pare normalmente operativi con l’introduzione dell’orario estivo, dal momento che i maggiori flussi turistici si verificano proprio nei mesi compresi tra aprile e maggio.
A quanto pare, infatti, negli ultimi tre anni si è assistito ad un sempre minor arrivo di americani in visita in Italia proprio nei mesi invernali e le previsioni per la prossima stagione non lasciano ben sperare. Molto diverso il discorso in piena estate, quando gli arrivi si moltiplicano e portano al riempimento degli aerei.
Riempimento che invece è probabile aspettarsi il prossimo inverno sui voli Delta effettuati da Alitalia, dal momento che si tratterebbe dell’unica possibiltà per raggiungere direttamente New York dallo scalo romano.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter