Voli da Salerno per Milano e Verona già ridotti

L'Aeroporto di Salerno-Pontecagnano vedrà una riduzione dei voli Air Dolomiti verso Milano e Verona, a causa dei numeri troppo esigui di passeggeri interessati ai collegamenti i quali, tuttavia, hanno mostrato sin da subito delle problematiche.

Gli orari dei voli SalernoMilano, infatti, sono apparsi abbastanza anomali per il tipo di collegamento in cui si è creduto di spingere dal principio, cioè rivolti ad un’utenza business, non essendo del tutto funzionali a viaggi di lavoro verso il capoluogo lombardo poichè non serviti in mattinata.
Air Dolomiti, per via della scarsa affluenza di passeggeri sulle rotte Salerno-Milano e Salerno-Verona, ha perciò deciso di ridurne le frequenze portando a 5 i voli settimanali su Milano e a 3 quelli su Verona. Sica, il sindaco di Pontecagnano, ha espresso il suo disappunto: “Sin dall’inizio ho ribadito ad Air Dolomiti che gli orari da loro voluti per il collegamento Salerno-Malpensa erano sballati, pur ritenendo questa tratta fondamentale per il futuro dello scalo salernitano. È evidente che i dati relativi al numero di passeg­geri a bordo è sintomatico di un errore clamoroso ed oggi si evidenzia tutta l’inutilità di un collegamento a quell’orario: sono i salernitani a dover andare a Milano e non i milanesi a venire a Salerno“.
Non si può dar torto a Sica che il 14 dicembre sarà impegnato, con gli altri attori interessati alla questione, nell’assemblea dei soci della società aeroportuale di Salerno; al termine di questo incontro potrebbero scaturire ulteriori novità sulle sorti dello scalo aeroportuale salernitano.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Campania Salerno iscriviti alla nostra newsletter