Viaggio organizzato a Sarajevo: prezzo e itinerario

Bastano anche soli pochi giorni per vivere l'esperienza di un viaggio a Sarajevo, con annesse tappe a Mostar e Medjugorje: ecco l'itinerario studiato e il prezzo.

Chi si appassiona alla storia dei luoghi potrà trovare interessante questa proposta di viaggio organizzato a Sarajevo, meta da poter considerare per una breve vacanza a giugno.
E’ il tour operator Rusconi Viaggi ad aver studiato questo particolare itinerario che tiene appunto conto della storia della città e dei suoi dintorni.
Il viaggio a Sarajevo si svolgerà dal 26 al 29 giugno (al raggiungimento di un minimo di 30 partecipanti) con partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa per atterrare presso le piste dello scalo di Mostar.
All’arrivo si incontrerà la guida parlante italiano, si salirà a bordo del bus privato e si raggiungerà Mostar per una prima visita della città. Si pranzerà in un ristorante della città vecchia e successivamente si tornerà al bus per raggiungere Sarajevo, dove si pernotterà.
Il giorno seguente si inizierà con un approfondito tour di Sarajevo: la guida accompagnerà i partecipanti al viaggio nei luoghi più importanti della città, sottolineando proprio il connubio unico che si è creato in questo luogo, crocevia degli eventi degli imperi Bizantino, Ottomano, Romano, di Venezia e di Vienna.
La mattinata del giorno successivo sarà a disposizione dei viaggiatori che potranno dunque girovagare liberamente, prima di apprestarsi a raggiungere Medjugorje in pullman.
Qui si potrà scegliere di partecipare alle funzioni religiose oppure di visitare questi luoghi liberamente. La notte verrà trascorsa proprio a Medjugorje, dopo la cena in albergo.
Il giorno successivo si tornerà a Mostar dopo la colazione in hotel, così da prendere l’aereo per il rientro in Italia.
Il prezzo di questo viaggio organizzato a Sarajevo è di  620 euro a persona, ai quali andranno aggiunti 35 euro per l’iscrizione.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione SARAJEVO iscriviti alla nostra newsletter