Viaggio a Umea, Capitale Europea della Cultura 2014

Idea viaggio: a Umea, in Svezia, città che è stata designata Capitale Europea della Cultura 2014. Ecco alcuni suggerimenti e come raggiungere Umea.

Per i prossimi mesi i lettori di FullTravel.it potranno inserire tra le mete di viaggio Umea: la città della Svezia è infatti Capitale Europea della Cultura 2014, insieme a Riga.
Fervono i preparativi per l’inaugurazione di un anno che sarà decisamente ricco di eventi e di occasioni per partire in viaggio per Umea: la festa che darà il via alle celebrazioni si terrà dal 31 gennaio al 2 febbraio, con lo spettacolo “Burning Snow – Neve Incandescente“.
Il cartellone di iniziative nel corso del 2014 prevede già circa 40 festival, 80 eventi, 100 progetti; non solo: in questi mesi verranno inagurati nuovi spazi culturali e musei. In qualsiasi periodo dell’anno, dunque, ci si ritroverà immersi in un’atmosfera densa di iniziative e di cose da fare a Umea.
Umea è infatti – a prescindere da questo momento particolare – una città dalla fortissima connotazione culturale ma tante sono le attività che è possibile svolgere anche nei suoi immediati dintorni: certamente consigliate solo le escursioni in motoslitta o su slitte trainate da cani.
Avventurosa e particolare sarà ad esempio una escursione sugli sci per raggiungere una capanna sami in mezzo alla foresta oppure in estate sarà adrenalinico salire a bordo di kayak per visitare l’arcipelago vicino Umea.
Di certo un viaggio in questa città è consigliabile per un periodo più ampio rispetto ad un weekend e ciò in considerazioone dei tempi necessari per raggiungere Umea: dall’Italia è possibile imbarcarsi su di un volo per Stoccolma (ve ne sono molti, serviti da SAS, da Norwegian e da Ryanair) e, una volta arrivati, si potrà noleggiare un’auto per arrivare a Umea; ci vorranno circa 7 ore di percorrenza.
Diversamente ci sono voli interni che coprono la distanza in circa un’ora.


Informazioni utili

Cosa vedere a Umea   Dove dormire a Umea

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione UMEA iscriviti alla nostra newsletter