Viaggio a Marrakech con caccia al tesoro

Interessante e particolare proposta per un viaggio a Marrakech caratterizzato per la partecipazione ad una speciale caccia al tesoro: ad ogni indizio corrisponde qualcosa da scoprire a Marrakech. I più bravi riceveranno uno sconto fino al 50%.

Visitare Marrakech lasciandosi ammaliare dal suo fascino, scoprendo a poco a poco  le sue meraviglie: un viaggio a Marrakech con caccia al tesoro è l’idea più particolare del momento per rendere questa vacanza indimenticabile e attenta al risparmio.
Per ogni tappa scoperta e fotografata, infatti, si potrà ricevere una percentuale di sconto sul prezzo del pacchetto “Discover Marrakech“: è questa l’ultima iniziativa lanciata da Angsana Riads Collection, azienda che riunisce i sei riad di Banyan Tree, tutti situati nel centro della Medina.
Il funzionamento della caccia al tesoro a Marrakech è semplice: all’atto del check-in verrà consegnato un opuscolo con i 10 indizi – quesiti che altro non sono che le tracce per scoprire i luoghi più importanti di Marrakech.
Una volta individuato il posto suggerito, ci si dovrà recare lì e scattare una foto. In tal modo si porterà a termine un tour di Marrakech completo ed esaustivo e, allo stesso tempo, si potrà risparmiare sul viaggio: per ogni foto pertinente mostrata al momento del check-out si avrà diritto ad uno sconto del 5%.
Chi presentarà tutte e dieci le foto potrà quindi andare a tagliare il prezzo di ben il 50%.
Questo speciale pacchetto Discover Marrakech è valido fino al 1° settembre 2012 ed è relativo a pernottamenti di minimo due notti presso uni sei riad a Marrakech di “Angsana Riads Collection”.
Qui si potrà alloggiare in ambienti finemente arredati in puro stile marocchino e ci potrà anche rilassare nella Angsana Spa.
Il prezzo di partenza per questo tipo di viaggio a Marrakech è di 321 euro a persona, con trattamento di pernottamento e prima colazione.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Marrakech iscriviti alla nostra newsletter