Viaggio a Cuba sulle orme di Hemingway

Ernest Hemingway ha molto amato Cuba, tanto da lasciarne traccia continua nei suoi romanzi e tanto da viverci per vent'anni. Una vacanza a Cuba nei luoghi di Hemingway è un percorso non solo turistico, ma soprattutto emotivo, di grande suggestione.

Ernest Hemingway ha molto amato Cuba, tanto da lasciarne traccia continua nei suoi romanzi e tanto da viverci per vent’anni. Una vacanza a Cuba nei luoghi di Hemingway è un percorso non solo turistico, ma soprattutto emotivo, di grande suggestione.

Per chi ha a disposizione una sola settimana di tempo, il consiglio è di dedicarsi al tour di 8 giorni nella zona Nord-Ovest di Cuba che rappresenta la zona più ricca di vissuto di Hemingway.
Da qui, infatti, è possibile visitare le piantagioni di tabacco a Pinar del Rìo e vivere un’esperienza particolare: partecipare al despaillo.
Si tratta di un passaggio fondamentale per la produzione del tabacco; in questo modo si potrà vivere una giornata con i contadini del luogo che apriranno le loro case per momenti conviviali con i viaggiatori.

C’è poi tanto altro da vedere: il Parco della Fraternidad, il Museo del Rum, Habana Vieja, il Museo della Revoluciòn, la tenuta di Finca la Vigìa, la Valle di Vinales, l’Orquideario e molto altro.
Ovviamente particolare attenzione sarà dedicata alla casa di Hemingway che è diventata una dimora-museo, con tanto di preziosa biblioteca con circa 9000 volumi.

Un viaggio a Cuba così studiato permetterà di ripercorrere momenti importanti della vita di Hemingway ma anche di scoprire l’aspetto autentico della campagna caraibica.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Cuba iscriviti alla nostra newsletter