Varata tassa di soggiorno ad Alghero: le tariffe

Fa la sua comparsa anche ad Alghero la tassa di soggiorno: ecco i dettagli e le tariffe, con esenzioni e scontistica applicabile in determinati periodi dell'anno.

Novità per il comparto ricettività – e di conseguenza per chi trascorrerà le vacanze – in arrivo dalla Sardegna: è stata varata la tassa di soggiorno ad Alghero.
La misura amministrativa è stata approvata e dunque ufficializzata sabato 20 settembre 2014 dalla Giunta locale ma gli effetti si potranno vedere a partire dal prossimo anno, quindi non immediatamente.
In realtà il provvedimento dovrà passare anche al vaglio dell’Aula del Consiglio affinchè possa essere definitivamente introdotto ma il via libera in tal senso non sembra essere un problema quanto semplice formalità a conferma dell’atto stesso.
L’obolo da pagare dovrà essere corrisposto a partire dall’inizio del 2015 e inoltre ogni anno, entro il 31 ottobre, la Giunta dovrà provvedere a stabilire, aggiornare o eventualmente confermare le tariffe vigenti.
Quanto peserà dunque la tassa di soggiorno ad Alghero sulle tasche di chi dovrà o vorrà soggiornare in una struttura ricettiva in città? Ecco le tariffe:

  • Camping: 30 centesimi a persona al giorno;
  • Hotel dalle 4 stelle in su: 2 euro a persona a notte.

La misura, per quanto estesa, non va ad interessare gli hotel e le strutture di categoria da 1, 2 o 3 stelle. Quindi non tutte le fasce di vacanzieri e turisti si ritroveranno a dover pagare l’extra sulla tariffa del pernottamento.
La tassa di soggiorno ad Alghero verrà applicata sui pernottamenti fino ad un massimo di 7 giorni consecutivi, oltre i quali nulla sarà più dovuto.
Inoltre sono state stabilite una serie di esenzioni e una speciale scontistica da applicare nei periodi di bassa stagione.
Dal 1° ottobre al 30 aprile di ogni anno, ad esempio, la misura amministrativa sarà dovuta al 50%, non interamente.
Quanto alle esezioni, si fa presente che i bambini entro i 10 anni non pagano nulla, così come gli accompagnatori di pazienti dell’ospedale di Alghero.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter