Vacanze di Pasqua a Vienna, tra mercatini e golosità

Per le vacanze di Pasqua quale migliore occasione per visitare Vienna con i suoi colorati mercatini che offrono uova decorate e leccornie per tutti i palati?

Ostermarkt Schloss, Vienna - Mercatini di Pasqua - © Österreich Werbung, Foto: Karl ThomasOstermarkt Schloss, Vienna - Mercatini di Pasqua - © Österreich Werbung, Foto: Karl Thomas

Il periodo di Pasqua ben si presta a chi vuole staccare la spina e concedersi qualche giorno tra mercatini e uova decorate. La capitale austriaca si offre in tutta la sua bellezza in questo periodo particolare dell’anno.

Le vacanze di Pasqua a Vienna offrono diverse alternative. Alla tradizionale visita della capitale austriaca, dei suoi monumentali palazzi e dei suggestivi locali, si inseriscono colorati mercatini con decorazioni ad hoc e leccornie per tutti i gusti. Vienna si offre al visitatore nel suo splendore durante tutto l’anno ma nei periodi che precedono il Natale e la Pasqua, si colora di graziosi mercatini che sprigionano accattivanti odori che sollecitano l’olfatto ma anche il palato. Anche in questo periodo non mancano momenti musicali, per strada e nei locali, perché qui la musica, soprattutto quella da “camera”, è molto apprezzata.

I mercatini di Pasqua a Vienna

Di fronte alla Reggia di Schönbrunn si tiene un mercatino pasquale che è considerato da molti come uno dei più romantici. Con la reggia barocca sullo sfondo, decine di espositori offrono ghiottonerie per tutti i gusti, uova decorate e articoli di artigianato artistico locale.

Il mercato di Pasqua della Vecchia Vienna, nella piazza Freyung, una delle più belle piazze antiche del centro storico, presenta ogni anno la più grande montagna di uova d’Europa, composta da circa 40.000 uova pasquali decorate. Oltre alle uova pasquali, vi si possono trovare numerose specialità pasquali, dalla pinza pasquale all’agnello al forno, artigianato artistico, fiori e, per i più piccoli, un laboratorio di decorazioni pasquali, un teatro di marionette e una stalla di conigli.

Uova con decorazione pasquale - © Österreich Werbung, Foto: Weinhaeupl WUova con decorazione pasquale - © Österreich Werbung, Foto: Weinhaeupl W

Per trascorrere il periodo di Pasqua a Vienna cosa vedere: luoghi di interesse, ecco un’offerta completa di pernottamento, prima colazione e alcuni extra.

L’offerta in hotel a Vienna

L’Hotel Beethoven Wien, a 25 minuti di passeggiata dalla Freyung e a sei fermate di metropolitana U4 dalla reggia di Schönbrunn, offre un pacchetto di 2 notti con prima colazione a buffet, sorpresa pasquale, visita di due ore al Naschmarkt, al fregio di Beethoven e ad una mostra contemporanea, cena viennese di tre portate e panini in uno dei locali più autentici ed antichi di Vienna.

Prezzo: Euro 278,99 a persona in camera doppia

Per informazioni:

Numero Verde
Dall’Italia: 800-977492

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Austria Vienna iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 399 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*