Vacanze low cost estate 2011: tutte le mete a budget ridotto

Organizzare vacanze low cost per quest'estate 2011 sembra essere un'impresa non del tutto facile, a meno di scegliere tra le mete a budget ridotto che nelle prossime settimane salveranno i viaggi di molti italiani.

Quest’anno i prezzi delle vacanze non sono low cost, non molto almeno: complice la situazione tesa in Nord Africa che ha portato ad una certa reticenza nel voler prenotare in Tunisia, in Mar Rosso e più in generale in Egitto, molti viaggiatori hanno notato un aumento dei prezzi su mete solitamente non molto care.
In altri casi invece i prezzi non hanno subìto grandi variazioni rispetto allo scorso anno ma c’è da registrare una scarsità di offerte a prezzo scontato.
Malgrado tutto ciò, organizzare vacanze low cost è possibile, magari prendendo in considerazione mete a budget ridotto: una ricerca effettuata da Skyscanner.it ha messo in luce quali siano le destinazione effettivamente più economiche in questo momento, tenuto conto dei prezzi medi di voli, di hotel e costi generali una volta arrivati in loco.
C’è una netta predominanza di paesi europei, molto indicati sia per turismo di mare che culturale. Una differenziazione che perciò accontenta varie tipologie di viaggiatore, senza considerare che un tipo di vacanza non esclude l’altra, come ad esempio accade in Grecia.
Primeggia la Polonia e in effetti possiamo notare che i tour sui luoghi di Giovanni Paolo II e le idee weekend a Cracovia sono aumentati negli ultimi mesi, complici i prezzi contenuti e la bellezza delle città polacche, vitali e proiettate ad un futuro turistico sempre più vivace.
Ecco la classifica delle mete a budget ridotto in cui trascorrere vacanze low cost:
1) Polonia
2) Spagna
3) Marocco
4) Portogallo
5) Regno Unito
6) Cipro
7) Germania
8) Repubblica Dominicana
9) Grecia
10) Francia.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Ibiza iscriviti alla nostra newsletter