Vacanze invernali: Parigi, Chamonix e Londra mete top

Chi desidera organizzare le sue vacanze invernali può prendere in considerazione Parigi, Chamonix e Londra: sono queste le mete top degli italiani, secondo un'analisi effettuata da Hapimag.

Parigi meta top delle vacanze invernaliParigi meta top delle vacanze invernali

Dove sognano di andare gli italiani nel corso delle vacanze invernali? A Parigi, a Chamonix e a Londra, secondo la rilevazione di Hapimag, società svizzera che opera nel settore del turismo e dei servizi per il tempo libero e che consente di alloggiare in 57 residenze di pregio in molte località europee e del mondo.
Le circa 12 mila famiglie italiane associate ad Hapimag hanno espresso tali preferenze, stando al volume delle prenotazioni registrate nelle suddette località.
Parigi, fascinosa e romantica, da sempre attrae milioni di turisti e nel periodo natalizio non manca di stupire con le sue illuminazioni sulla Torre Eiffel, con i negozi allestiti a festa sugli Champs-Élysées e con le tradizioni del Natale a Parigi che la rendono speciale ancor di più.
Anche Londra non desta grandi sorprese in quanto ad un posto alto nella classifica delle mete preferite per le vacanze invernali: esattamente come Parigi, si tratta di una città che sa accontentare qualsiasi tipo di viaggiatore, dall’interessato dell’arte, all’amante dello shopping a Londra, passando per il turista a caccia di foto e monumenti.
Chamonix, al secondo posto, dal canto suo si attesta come una tra le “sempreverdi” mete predilette per vacanze sulla neve, per sciare intere giornate, contando sulla possibilità di alloggiare in residenze comode e attrezzate di tutto punto.
Hapimag consente di prenotare la propria sistemazione a Parigi, a Londra e a Chamonix in luoghi centrali e in edifici di pregio: ciò è possibile diventando soci Hapimag e prenotando, con un sistema a punti e con non più di sette mesi di anticipo, la residenza di interesse.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Parigi   Dove dormire a Parigi
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Parigi iscriviti alla nostra newsletter