Vacanze invernali in Carinzia

Le vacanze invernali in montagna sono a torto considerate una manna solo per gli sciatori; non è affatto il caso dell'offerta in Carinzia, oasi di relax anche per chi non scia.

Infilare un paio di racchette da neve e partire alla scoperta delle Alpi Carniche, sotto la guida esperta del fattore. E’ ciò che accade durante le Settimane delle racchette da neve, l’offerta di sei giorni in appartamento tipico della Carnia con gastronomia del luogo inclusa.
La fattoria Mesner di Liesing ha lanciato questa iniziativa due anni fa, dando modo a molte persone di appropriarsi della natura e del benessere di questi luoghi. Compreso nella vacanza anche il noleggio dell’attrezzatura necessaria, così da affrontare con un ottimo equipaggiamento sia la lezione introduttiva, sia le escursioni con le racchette di neve ai piedi. Una volta appreso l’abc per queste passeggiate piacevolissime, si partirà per quattro tour nei territori delle Dolomiti di Linz e delle Alpi Carniche. Una sosta all’antica distilleria ritemprerà fisico e animo grazie alle degustazioni di grappe locali e poi, per terminare in relax le giornate, è possibile utilizzare le stanze wellness della fattoria: a disposizione idromassaggio, sauna, bagni di vapore, possibilità di fare massaggi al latte o alle erbe officinali. Questo genere di offerta può essere colta nel periodo che va dal dal 24 gennaio al 27 marzo; inoltre, tra il 14 e il 20 febbraio, l’insegnante Monika Klein si recherà in fattoria (o anche in quota) per far lezione di yoga agli ospiti, con un piccolo sovrapprezzo che dà diritto a 5 sedute.
Le Settimane dedicate alle racchette da neve sono offerte a 499 euro, mentre per Racchette da neve e yoga il prezzo è di 580 euro.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione LIESING iscriviti alla nostra newsletter