Vacanze Grecia 2015: consigli e nessuna limitazione ai prelevamenti contanti

Dall'Ente del turismo ellenico arrivano indicazioni e rassicurazione per i turisti che hanno prenotato una vacanza in Grecia: nessun problema per prelevare contante.  

Acropoli di Atene ©Foto Aaron Logan
Vacanze Grecia 2015: consigli e nessuna limitazione ai prelevamenti contanti

La situazione in Grecia non sembra aver inciso in maniera significativa sui flussi turistici.
A darne notizia è Kyriaki Boulasidou, direttore dell’Ente per il Turismo ellenico con base in Italia. Pare infatti che al momento non ci siano state cancellazioni sulle prenotazioni già effettuate nelle scorse settimane; anzi: sembra che ci sia stato anche un segno “più” sulle vendite in corso in questi giorni.
Sebbene ci sia molta attesa circa gli esisti del referendum che si terrà il prossimo 5 luglio, Kyriaki Boulasidou fa sapere che anche nell’ipotesi della vittoria del no nulla cambierà circa l’accesso alla Grecia.

Si potrà continuare a viaggiare in direzione Grecia dall’Italia con la sola carta d’identità, senza bisogno di esibire il passaporto.
Una specifica indicazione arriva inoltre relativamente alla questione “soldi”: ancora Kyriaki Boulasidou afferma che i limiti di liquidità restano validi soltanto per quanto riguarda le carte greche. I turisti, quindi, potranno prelevare tranquillamente, senza alcun vincolo o limite prefissato dal governo e/o dagli istituti di credito.
Infine, si rassicura che sia nel paese che sulle isole non si stanno verificando problemi di alcun genere, quanto ad approvvigionamento di beni di prima necessità, di beni voluttuari e di carburante.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Atene iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*