Vacanze e voli Mar Rosso: la situazione al 19 agosto

I voli per il Mar Rosso in partenza dai vari aeroporti italiani stanno decollando vuoti e alcuni sono stati cancellati. Alitalia e Meridiana regolari.

Non c’è una regola valida per tutte le compagnie aeree ma in molti casi i voli per il Mar Rosso stanno partendo vuoti.
Dopo lo sconsiglio della Farnesina di un paio di giorni fa realtivo ai viaggi in Egitto, sono davvero pochissimi i passeggeri che si sono presentati ai banchi del check-in, malgrado le indicazioni del governo italiano che – data la situazione sempre più preoccupante – ha invitato i nostri concittadini ad evitare viaggi in Egitto fino a nuove disposizioni.
Grandi tour operator come ad esempio Tui hanno sospeso le partenze e hanno eliminato dalle vendite i pacchetti per il Mar Rosso, almeno fino al 15 settembre 2013.
Successivamente si prenderanno ulteriori decisioni, man mano che la situazione si evolverà.
Tanti tour operator hanno sospeso i voli charter per il Mar Rosso, mentre compagnie quali Alitalia e Meridiana comunicano che l’operativo voli al momento è inalterato e dunque le partenze saranno regolari.
D’altronde, c’è da dire che sebbene le partenze dall’Italia facciano registrare aerei vuoti per lo più, la necessità di voli che possano far rientrare gli italiani in vacanza in Mar Rosso e in generale in Egitto è evidente.
Al momento si consiglia di rivolgersi al tour operator di riferimento per decidere se chiedere il rimborso o la “riprotezione” verso altre mete di vacanza, nel caso di viaggi previsti in questi giorni o nelle prossime settimane.
Per tutti i turisti che si trovano ora in Egitto, è altresì consigliabile prendere contatto sempre con il tour operator e/o con la Farnesina, avendo cura di avere a disposizione il numero di cellulare o l’indirizzo mail che si è usato per prenotare la propria vacanza, in modo da poter essere contattati da chi di dovere.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter