Una Pasqua di relax e scoperta nel sud della Sardegna

Immersi nei sapori e nei profumi della Sardegna più autentica, in un angolo dell’isola tra dune dal fascino selvaggio: è la Pasqua originale che si vive all’Aquadulci di Chia, splendido resort in provincia di Cagliari.

Aquadulci di ChiaAquadulci di Chia

Immersi nei sapori e nei profumi della Sardegna più autentica, in un angolo dell’isola tra dune dal fascino selvaggio: è la Pasqua originale che si vive all’Aquadulci di Chia, splendido resort in provincia di Cagliari. Tra relax e avventura si passano vacanze da sogno, viziando il palato con le tipiche ricette sarde (pasquali e non) presentate con estro creativo dallo chef Jacopo e lanciandosi in esplorazioni del territorio con escursioni divertenti. A piedi, a cavallo, in mountain bike o in jeep: tanto i più pigri e quanto i più sportivi saranno catturati dall’incanto di questa terra, che proprio in primavera offre luce e colori ineguagliabili. Chia, il suo spettacolare tratto di costa e le spiagge bianchissime, la riserva naturale di Is Cannoneris e la suggestiva Punta Sebera aspettano solo di essere ammirate, e basta uno sguardo per innamorarsene perdutamente. La proposta per le vacanze pasquali dell’Aquadulci parte da 105 euro a persona al giorno, con trattamento di pensione completa con bevande incluse, e i bimbi fino ai cinque anni sono ospitati gratuitamente in camera con due adulti. Le escursioni di trekking, mountain bike, equitazione e jeep sono a pagamento e su prenotazione, e includono assicurazione e accompagnatore esperto. Ed è possibile anche prendere lezioni di golf sul vicino green a 18 buche (a soli 500 metri dall’hotel) o lezioni di tennis su campi di mateco.


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Cagliari   Dove dormire a Cagliari
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Cagliari iscriviti alla nostra newsletter