Tutte le candidature a Capitale Europea della Cultura 2019

Sono state ufficialmente svelate tutte le candidature delle città e dei territori in lizza per diventare "Capitale Europea della Cultura 2019".

C’è indubbiamente gran fermento attorno alla possibilità di vedersi assegnato il titolo di “Capitale Europea della Cultura 2019“: qualche giorno fa le città interessate hanno consegnato i report per la candidatura ufficiale e dopo poco l’elenco completo ufficiale è stato comunicato.
A darne l’annuncio – utilizzando il suo account su Twitter – ci ha pensato il ministro dei Beni culturali e del Turismo, Massimo Bray.
Con un rimando al sito ufficiale del MiBac ha dunque esternato i nomi delle città e dei territori che correranno per diventare “Capitale Europea della Cultura 2019“.
La lista è decisamente lunga, dal momento che si contano ben 21 nomi.
Non solo città d’arte e importanti ma anche interi territori: in alcuni casi infatti si è deciso di puntare a zone più ampie, così da inglobare più località e borghi associati per pervenire ad un’unica candidatura.
Ecco dunque l’elenco completo delle località candidate a “Capitale Europea della Cultura 2019”, in ordine alfabetico:

  • Aosta,
  • Bergamo,
  • Cagliari,
  • Caserta,
  • Città-diffusa Vallo di Diano e Cilento con la Regione Campania e il Mezzogiorno d’Italia,
  • Erice,
  • Grosseto e la Maremma,
  • L’Aquila,
  • Lecce,
  • Mantova,
  • Matera,
  • Palermo,
  • Perugia con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria,
  • Pisa,
  • Ravenna,
  • Reggio di Calabria,
  • Siena,
  • Siracusa ed il Sud Est,
  • Taranto,
  • Urbino,
  • Venezia con il Nordest.

Aggiornamento del 17.10.2014: la capitale della cultura 2019 è Matera.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione MATERA iscriviti alla nostra newsletter