TripAdvisor, miglia gratis in cambio di recensioni

TripAdvisor
TripAdvisor

Non è certamente un’iniziativa originale e neppure una bella trovata. TripAdvisor, grazie ad un accordo stretto con alcune compagnie aeree, permette l’inserimento di recensioni gratis in cambio di omaggi forniti dai partner.

E’ sufficiente inserire alcune recensioni (max nove al mese) su TripAdvisor per avere diritto a punti gratis di Miles & More di Lufthansa oppure di con JetPrivilege  il programma di Jet Airways. L’iniziativa è partita in Germania ma potrebbe far presto capolino anche da noi.

In pratica, in cambio di contenuto che TripAdvisor cerca sempre disperatamente purché non pagato o pagato da partner con un pugno di fagioli, la corporate ex Expedia (ma sempre parte integrante del gruppo) non ha nessuna intenzione di fermarsi nella crescita.

Per chi non lo sapesse, forse ancora in pochi, TripAdvisor è una società americana diventata famosa grazie alle recensioni di hotel (gratis) inserito dagli utenti. La rivoluzione del Web 2.0 ha segnato fortemente Internet e ha fatto fare quattrini (tanti dollari) alla corporate statunitense oggi quotata in borsa.

Ed ora, sempre nella politica dell’acquisizione di contenuti gratis, ecco la nuova iniziativa in collaborazione con partner del settore voli. Gli utenti, in questo modo, sono “forzatamente” invitati a lasciare una recensione sulla struttura anche se non ispirati. In palio ci sono 900 miglia di Lufthansa in cambio di poche righe in tedesco con buona pace della verità.

Il fatto che TripAdvisor continui ad “elemosinare” recensioni al punto anche di pagarle con omaggi (se in cambio di denaro proverebbe quanto poco reali siano)  è sicuramente un segno negativo. C’è chi ipotizza che le recensioni degli hotel si stiano sempre più spostando su piattaforme di social network come Facebook e chi, invece, punta il dito alle ennesime recensioni false di TripAdvisor che continua a pubblicare contenuti che non confermano l’effettivo soggiorno da parte, come in questo caso, di passeggeri dei voli.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter

3 Commenti

  1. TripAdvisor ha al suo attivo partnership consolidate con importanti compagnie aeree, quali Lufthansa e Jet Airways. In linea con questi accordi, i viaggiatori aderenti ai programmi Frequent Flyers delle due compagnie vengono premiati con miglia gratis se scrivono recensioni sul sito di TripAdvisor.

    Gli iscritti ai programmi fedeltà possono condividere sia le loro esperienze positive sia quelle negative per ogni hotel, ristorante o attrazione visitata attraverso recensioni soggette ai termini e alle condizioni, nonché ai processi di validazione di TripAdvisor. Questo tipo di partnership incoraggia semplicemente i viaggiatori a condividere liberamente le loro esperienze di viaggio, esprimendo commenti e opinioni imparziali, sia positivi che negativi, che non sono in alcun modo influenzati né da vantaggi economici né da vantaggi commerciali.

    I programmi di incentivazione degli utenti sono assolutamente contrari alle policy di TripAdvisor, soprattutto se rischiano di influenzare la spontaneità delle recensioni, limitando la possibilità dei viaggiatori di condividere liberamente le loro esperienze o semplicemente pubblicizzando una struttura ricettiva rispetto ad un’altra.

    TripAdvisor applica severe sanzioni alle strutture ricettive che offrono incentivi ai loro ospiti in cambio di recensioni positive sul sito ed ulteriori sanzioni vengono applicate caso per caso, partendo da un semplice avvertimento fino ad arrivare all’applicazione di un distintivo rosso sul sito della strutture ricettiva indagata per recensioni sospette. Oltre ad avvisare i viaggiatori che l’hotel non aderisce alle policy di TripAdvisor, il distintivo rosso (red disclaimer) ha un impatto significativo sulla posizione della struttura nel sito in base agli indici di popolarità.

  2. Ringrazio l’Ufficio Stampa di TripAdvisor per l’intervento. Rimane una domanda: se le recensioni devono essere spontanee per avere una credibilità, perchè regalare miglia? L’omaggio in cambio di qualcosa lascia il beneficio del dubbio. Saluti, Anna

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*