Trentino sport: gli eventi invernali del 2010

Il Trentino sta per inaugurare anche quest'anno una ricca stagione di eventi sportivi che rendono la zona catalizzatrice di attrazioni turistiche e agonistiche, una vera manna per quanti desiderano trascorrere le vacanze invernali in Trentino in un'atmosfera stimolante e dalla sana competizione.

Apre il calendario di grandi eventi la nota Ciaspolada, in programma il 6 gennaio 2010 nell’Alta Val di Non. Questa manifestazione, arrivata al 37°anno dal suo esordio, ha raccolto via via sempre più partecipanti che, racchette da neve ai piedi, corrono all’interno dei borghi incantati di questa zona per 7 chilometri, in un percorso che si snoda tra Romeno e Fondo. Quest’anno le previsioni attestano a 6000 il numero di partecipanti alla Ciaspolada, rendendo la giornata dell’Epifania un’occasione speciale per fare sport, immergersi nella tradizione dell’Alta Val di Non e apprezzarne i borghi. Tutte le informazioni possono essere reperite sul sito ww.ciaspolada.it e al numero di telefono 0463 830180.
Pochi giorni dopo, il 9 e 10 gennaio 2010, la Val di Fiemme ospiterà le gare valide per la qualificazione alla Coppa del Mondo di sci nordico. Nello specifo, nella cornice del Lago di Tesero, si disputeranno sia il Tour de Ski, con la final climb in salita sull’Alpe del Cermis, che le gare di combinata nordica disputate sui trampolini di Predazzo e al Centro del Fondo di Lago di Tesero. Per i dettagli il sito di riferimento è www.valdifiemme2003.com mentre l’infoline è 0462 352003.
Non di soli adulti è costellato il cielo dello sci alpino, tant’è che la Val di Fiemme strizza l’occhio ai più giovani organizzando il Trofeo Topolino di sci nordico: il 16 e 17 gennaio, sempre presso il Lago di Tesero, prenderà il via questa manifestazione di portata internazionale dedicata alle giovani promesse dello sci che, in arrivo da oltre 40 nazioni, si sfideranno a suon di discese sulla neve. Informazioni reperibili su www.trofeotopolino.it o al numero 0462 342788.
Anche la Valle di Daone si distingue per gli sport invernali e dal 16 al 18 gennaio 2010 diventerà il fulcro della Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio. Qui, grazie alle ben 140 pareti di ghiaccio, la passione per questa disciplina è cresciuta negli anni, tanto da rendere la Valle di Daone un punto di riferimento molto importante per gli appassionati che, negli stessi giorni, potranno anche partecipare al meeting organizzato dal Comitato Pareti di Cristallo. Tutti i dettagli delle iniziative sono consultabili su www.daoneicemaster.it o al numero di telefono 0465 674674.
Infine, il primo mese del 2010 si conclude per i grandi eventi in Trentino con la famosa Marcialonga, in programma il 31 gennaio. 70 chilometri di percorsi che intrecciano le valli di Fiemme e Fassa, per vivere sportivamente il territorio e come prova del circuito internazionale delle gran fondo Fis Marathon Cup. Quest’anno la Marcialonga segna la sua 37esima edizione e, al fine di venire incontro a tutte le esigenze dei partecipanti, si sdoppia proponendo, accanto alla tradizionale 70 chilometri, anche un percorso più breve: la Marcialonga Light 45 km. In questo caso la strada da percorrere andrà da Moena a Predazzo. Le specifiche sono consultabili sul sito www.marcialonga.it e, per ulteriori dettagli, è attivo il numero di telefono 0462 501110.

Che sia per vacanza o per passione sportiva, il Trentino si attesta anche nel 2010 come territorio naturalmente vocato al benessere di chi lo visita e di chi lo abita.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PREDAZZO iscriviti alla nostra newsletter