Treno Italo: prezzi biglietti e tariffe ufficializzate

Sono state ufficializzate le tariffe per le corse del treno Italo: ecco i prezzi dei biglietti delle principali tratte servite a partire dal 28 aprile 2012.

Il Treno Italo effettuerà la sua prima corsa ufficiale e pubblica nella giornata del 28 aprile ma già oggi è possibile conoscere le tariffe e i prezzi di Italo, l’alternativa a Trenitalia per quanto riguarda l’alta velocità.
In generale, le tariffe di Italo si dividono in tre fasce: la “low cost“, la “base” e l'”economy“, con differenti livello di prezzo e differenti tipologie di ambienti entro i quali effettuare il viaggio.
Per quanto riguarda i prezzi della tratta MilanoRoma, attualmente si va dai 30 euro a persona, considerando però che si tratta di un prezzo promozionale studiato per il lancio del servizio.
Successivamente le tariffe si aggireranno dai 45 euro ai 130 euro circa.
Si fa presente che per il momento la stazione di riferimento a Milano è quella di Rogoredo, mentre per Roma si tratta della Stazione Tiburtina. Presto però altri treni faranno riferimento anche alle stazioni di Milano Garibaldi e Roma Ostiense.
In totale il viaggio durerà 3 ore e 11 minuti e durante il percorso verranno effettuate due fermate: la prima a Firenze, la seconda a Bologna.
Sulla tratta Napoli – Roma i prezzi variano da 20 a 68 euro, pressappoco quanto costerà un viaggio da Roma a Firenze (da 20 a 70 euro al massimo).
Interessante, soprattutto per le famiglie, la possibilità di acquisto di speciali pacchetti famiglia, con prezzi su misura e un certo risparmio, anche per gruppi da 3 a 5 persone al massimo.
A proposito di nuclei familiari, è bene sapere che i bambini entro i 4 anni potranno viaggiare del tutto gratuitamente se in braccio ad un adulto, mentre per quanto riguarda gli adolescenti (entro i 15 anni) sono state messe a punto tariffe scontate dal 25 al 50%, a seconda della classe scelta.
Nelle prossime settimane verranno inoltre promosse iniziative, quali ad esempio la richiesta di speciali card per ottenere sconti o tarife particolari ai titolari.
Nel corso della conferenza stampa inaugurale si è sottolineato il fatto che la società NTV che gestisce Italo assicurerà sempre il 33% dei biglietti a disposizione per le fasce di tipologia più economica, dunque alla “low cost” e alla “economy“.
I biglietti per il treno Italo verranno messi in vendita a partire dal 15 aprile, utili per viaggiare sulla tratta Napoli – Roma – Firenze – Bologna – Milano.
L’offerta di Italo andrà poi man mano incrementandosi, fino a raggiungere la piena operatività come da programmi: le ultime tratte a venire attivate, presumibilmente nel corso del prossimo autunno, saranno quelle tra Roma e Venezia e quelle tra Salerno e Torino.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione SALERNO iscriviti alla nostra newsletter