Trenitalia: rimborsi per biglietti inutilizzati causa neve al via

Trenitalia ha comunicato che è possibile richiedere i rimborsi per i biglietti inutilizzati per via della neve che sta cadendo da diversi giorni su gran parte dell'Italia. Ecco come procedere e la data massima per effettuare la richiesta.

Viste le avverse condizioni meteo e le molte partenze rimandate anche da parte di chi aveva già acquistato un titolo di viaggio, Trenitalia ha deciso di autorizzare i rimborsi dei biglietti inutilizzati per via della neve.
Le modalità sono differenti, a seconda del tipo di biglietto in questione e del luogo di acquisto ma in ogni caso il particolare comune da tenere ben presente è la data ultima entro la quale poter richiedere il rimborso: 31 marzo 2012.
Ecco come procedere:

  • se il biglietto Trenitalia è stato acquistato in un’agenzia di viaggi autorizzata, sarà possibile riceverne il corrispettivo direttamente presso la stessa agenzia. Se il titolo di viaggio è definito di tipologia “ticketless“, la procedura potrà essere conclusa in agenzia solo prima dell’orario di partenza del treno: diversamente ci si dovrà obbligatoriamente rivolgere presso le biglietterie di stazione.
  • se il biglietto è stato acquistato online, è possibile chiedere il rimborso inviando una mail completa di dati e di codice Pnr all’indirizzo rimborsi@trenitalia.it oppure telefonando al call center Trenitalia al numero 892021.
  • i biglietti cartacei possono essere rimborsati presso le biglietterie Trenitalia.

Data l’eccezionalità della situazione e l’alto numero di richieste che sicuramente perverranno, Trenitalia ha fatto sapere di aver appositamente potenziato la capienza della casella email.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter