Corfù, Mykonos e Ibiza: è boom di italiani e inglesi

Corfù, Mykonos e Ibiza sono meta super richieste dagli italiani, soprattutto per chi è alla ricerca di divertimento e di un luogo dove trascorrere le vacanze a buon prezzo. Ma quali sono i flussi di questa estate? Mykonos è assaltata dagli italiani (40% delle presenze). Corfù e Ibiza sono altrettanto richieste dai turisti del Bel Paese.
Uno scorcio pittoresco di Corfù - Foto di darkeyed
Uno scorcio pittoresco di Corfù - Foto di darkeyed

Vi sarà già capitato di vederle sui nuovi cataloghi d’agenzia, o forse in qualche reel di Instagram ma siamo sicuri che Corfù, Mykonos e Ibiza non abbiano bisogno di presentazioni. Negli ultimi mesi queste destinazioni, tra le più famose del Mediterraneo, hanno visto una vera rinascita del settore turistico: i dati sulle ricerche dei voli ci dicono che la domanda di viaggio è cresciuta molto nei mesi primaverili, specialmente da metà Aprile, per poi stabilizzarsi in Giugno.

Negli ultimi trenta giorni (30 Maggio – 29 Giugno) il tasso medio giornaliero di variazione della domanda è stato del -0,34% per Corfù, mentre per Ibiza e Mykonos del +0,50%. Il numero di ricerche svolte in questo periodo è comunque molto alto: Ibiza 4,5 milioni, Mykonos 2,0 milioni e Corfù 1,8 milioni.

Grafico Corfu, Mykonos e Ibiza
Grafico Corfu, Mykonos e Ibiza

CORFÙ

I turisti che vogliono andare a Corfù scelgono principalmente due periodi: le ultime settimane di Giugno e, soprattutto, le settimane iniziali di Agosto. La domanda di viaggio per Luglio è comunque molto alta, ma si trova tra due picchi rilevanti. Il picco di Agosto è sostenuto quasi esclusivamente dal mercato italiano: gli italiani sono gli utenti con il maggior numero di ricerche di voli per Corfù, il 33% delle quali con partenza tra il 1° e il 18 Agosto. La domanda per la fine di Giugno è sostenuta, oltre che dagli italiani, anche da inglesi e tedeschi.  I turisti che vogliono andare a Corfù sono principalmente europei: il mercato americano non è nella Top 10, e questo è un trend condiviso da tutte e tre le isole.

MYKONOS

Anche per Mykonos al primo posto della classifica ci sono gli italiani ma in questo caso si potrebbe parlare quasi di monopolio: pesano per il 40,2% sul totale delle ricerche. Il mercato inglese, al secondo posto, pesa per il 14,7%. Inevitabilmente, le tendenze di mercato di quest’isola sono fortemente influenzate dai gusti di viaggio degli italiani e infatti il periodo più cercato per raggiungere Mykonos è la prima metà di Agosto. La domanda per Giugno e Luglio, invece, è equamente suddivisa tra italiani, inglesi, greci e spagnoli. I turisti sono interessati anche a viaggiare in bassa stagione: per quanto riguarda Settembre, le ricerche provengono soprattutto da italiani e inglesi.

IBIZA

La maggior parte delle ricerche fatte per raggiungere Ibiza provengono da Italia, Spagna e Regno Unito: insieme rappresentano circa il 69% del totale della domanda. Anche per Ibiza i turisti scelgono principalmente due periodi, ma la domanda in questo caso è meno concentrata. I più interessati a Giugno sono gli spagnoli e i tedeschi, che preferiscono soprattutto le settimane centrali del mese, mentre gli italiani sostengono, anche in questo caso, la domanda di agosto. La domanda di viaggio per Ibiza ha una stagionalità più corta delle altre, poiché dopo un picco massimo il 12 Agosto, la domanda scende velocemente.

Pubblicato in

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*