Tra favole e streghe, il regno dei bambini è a Marebbe

Tanti eventi all’insegna del gioco e del divertimento per i più piccoli nell’estate dell’alta Val Badia. L’albergo ideale è l’Hotel Monte Sella.

Sono moltissime le iniziative che possono rendere unica l’estate in montagna dei vostri bambini a San Vigilio di Marebbe in Alta Badia (BZ), ci sono atleti in malga, le favole della tradizione ladina, i mulini e niente di meno che il ritorno delle streghe. Tra luglio e agosto in malga si darà vita ai giochi della montagna: il lancio del tronco, il tiro alla fune e il rotolamento dei formaggi. E ancora arriveranno le streghe danzanti. Un’occasione divertente per immergersi nella storia e nel folklore locale. Se sentite un rumore sospetto, fate attenzione le streghe sono già arrivate. Dalla metà di luglio a Castel di Tor sono in mostra la cultura e la lingua ladina, in più per i bambini dai 4 ai 7 anni ci sono leggende e favole rigorosamente ladine non stop ogni pomeriggio. Nei pressi del museo ladino si trova la suggestiva valle dei mulini con 8 edifici magnificamente restaurati in uno scenario incomparabile, per volare con la fantasia…
Una sistemazione ideale per poter partecipare facilmente a questi eventi è l’Hotel Monte Sella di San Vigilio di Marebbe. Un albergo dall’elegante facciata in stile liberty, in grado di offrire un’accoglienza calda e ospitale. Il patron dell’albergo, Norbert Cristofolini, organizza simpatiche escursioni per scoprire le bellezze della zona, come il vicino Parco Naturale di Fanes-Sennes-Braies. Ci sono poi il tradizionale aperitivo di benvenuto, le grigliate in giardino e tante altre iniziative per trascorrere ogni serata in allegria. Per i bambini sono previste delle facilitazioni molto vantaggiose: al di sotto dei 2 anni sconto del 70%, nella fascia d’età dai 2 ai 10 anni si risparmia fino al 40%, oltre i 10 anni il 30%. Per gli adulti prezzi a partire da 79 euro per la mezza pensione in bassa stagione e da 105 euro in alta stagione.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Bolzano iscriviti alla nostra newsletter