Tour del Marocco in stile "Parigi-Dakar": prezzo e tappe

Dedicato ai viaggiatori più intrepidi e sportivi, ecco un tour del Marocco sulla scia della Parigi-Dakar.

Deserto del Marocco - ph Evolution TravelDeserto del Marocco - ph Evolution Travel

Prende ispirazione dal famosissimo percorso “Parigi-Dakar” questo tour del Marocco elaborato dal tour operator Evolution Travel.
Si tratta dunque di un itinerario che saprà esercitare sicuro fascino su chi ama l’avventura, il deserto, il viaggio inteso come spostamento di luogo in luogo, alla scoperta di territori antichi, arcaici.
Ci si muoverà partendo da Marrakech, bordo di un veicolo 4×4. Dopo aver visitato la città rossa – anche detta “Perla del Sud” – si partirà in direzione di Es Saouira, una splendida città costiera caratterizzata dai bastioni difensivi sul mare detti la Sqala. Un breve tour permetterà di scoprire il porto, il mercato del pesce (che ricorda Rialto a Venezia) e il “mellah” (quartiere ebraico).
Da qui ci si posterà verso Agadir, poi si arriverà a Tafraout e a questo punto si farà tappa anche a Tata.
Il viaggio inizierà a cambiare connotazione, dal momento che l’incontro con il deserto sarà imminente. Prima però si attraverseranno gli altipiani e si giungerà quindi alla “Valle Incantata”.
Ci si ritroverà infatti all’interno di uno stretto canyon dove gli abitanti si sono rifugiati secoli fa e hanno costruito villaggi in pietra a secco e un enorme granaio (agadir). Usciti da quest’area, ci si ritroverà al cospetto delle pianure desertiche pre-Sahara.
Si uscirà per qualche ora dal tracciato diretto, per fare scalo presso un sito di preistoriche incisioni rupestri, per poi proseguire verso Zagora.
Prima ci si soffermerà a Tissint e da qui si arriverà sulle dune Chegaga, osservando poi il lago Iriki, delimitato a nord dalla muraglia dello Jebel Bani.
A questo punto, proseguendo, si costeggerà il fiume Draa, fino a tornare sulla strada in asfalto in località M’hamid.
A questo punto dell’itinerario inizierà il rientro verso il capolinea di partenza, cioè verso Marrakech.
Il percorso suggerito prevede la risalita all’interno della valle del Draa, con varie soste lungo la strada di ritorno: si farà infatti tappa a Ait Benhaddou, a Ouarzazate e infine nei pressi del valico di Tizi’n Tichka, dove lo sguardo si perderà nei boschi verdi che caratterizzano il paesaggio.

Tafraout, Marocco - ph Evolution TravelTafraout, Marocco - ph Evolution Travel

Per quanto riguarda il prezzo di questo tour del Marocco in stile Parigi-Dakar, si va da 659 euro a persona, considerando lo sviluppo dell’itinerario sulla base di 8 giorni (dunque 7 notti).
Nella quota sono compresi i pernottamenti in camera doppia, il trattamento di pensione completa e l’utilizzo dei veicoli 4×4.
Il volo dall’Italia al Marocco non è incluso nel pacchetto e potrà essere acquistato sia autonomamente che richiedendo una quotazione allo staff di Evolution Travel.
Questo tour potrà essere condotto per tutto l’anno: non esiste un periodo preferibile in assoluto o uno da sconsigliare.
Si potrà inoltre valutare la possibilità di effettuare una partenza di gruppo (minimo 4 partecipanti in 4×4) o anche privatamente: in questo caso, però, occorrerà tener conto che la quota per solo due persone potrà subire una variazione, dunque è da riconfermare con lo staff di Evolution Travel.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Marocco Marrakech iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*