Tour del Brasile in fuoristrada, offerta agosto

Un'offerta completa per far vacanza in Sud America, grazie ad un tour in Basile molto avvicente poichè in fuoristrada. Si avrà perciò modo di viaggiare per 14 giorni tra i posti più belli del Nordeste Brasiliano.

Questo tour del Brasile in fuoristrada, organizzato dal tour operator Quality Group, è un itinerario ad alto tasso d’adrenalina tra meraviglie naturali, panorami mozzafiato e pittoreschi villaggi di pescatori. Il tour del Nordeste Brasiliano ha una durata di 14 giorni e si svolge con l’ausilio di mezzi 4×4. Giunti a Fortaleza da Milano, via Lisbona, dopo una giornata di visite libere alla capitale dello Stato del Ceará, l’itinerario prevede come prima meta l’escursione in fuoristrada alle spiaggie paradisiache nei dintorni di Cumbuco e di Lagoinha, attraversando le fantastiche dune di sabbia bianca e le aree deserte che si incontrano lungo il tragitto per Guajirù, piccolo paese di pescatori dove è in programma il pernottamento in pousada.
Il viaggio prosegue alla volta di Jericoacoara, per immergersi nelle atmosfere tranquille del Nordeste e per lasciarsi rapire dal fascino selvaggio delle immense spiaggie di Fleixaras, Mundaù, Baleia, Caetanos ed Icaraizinho. Lasciati alle spalle gli ameni paesaggi di Jericoacoara, il tour continua verso Parnaiba, nello stato del Piauì, passando per i suggestivi paesi di Tatajuba e Nuova Tatajuba, ricostruita a seguito della scomparsa dell’antico abitato a causa dell’avanzare delle dune di sabbia. Da qui, il giorno seguente, si prosegue in direzione di Caburè, una lingua di sabbia tra il fiume Preguicas e l’Oceano Atlantico. Successivamente il programma del tour tocca Barreirinhas, alla quale si giunge dopo un’escursione su una piccola imbarcazione a motore, la voadeira, lungo il percorso del fiume Preguicas con soste a Mandacarù e a Vassouras. Da Barreirinhas si fa rotta verso il Parco Nazionale dei “Lencois Maranhenses, spettacolare area geografica unica al mondo caratterizzata da ampie dune sinuose di sabbia bianca che ricordano dei grandi lenzuoli.  L’itinerario si conclude, infine, con la sosta di tre giorni a Salvador, la capitale dello Stato di Bahia, fondata nel 1549 famosa per i suoi colorati edifici coloniali, le chiese barocche, i conventi ed i musei.
Per la partenza del 9 agosto quote da 2.990 € comprensive di: voli intercontinentali, voli interni, trasferimenti da e per gli aeroporti in Brasile, sistemazioni in hotel 4 stelle e pousadas, trattamento di pernottamento e prima colazione, escursioni come da programma ed assicurazione medico-bagaglio.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a