Torniamo in Eritrea

Dopo il successo del viaggio di pasqua proponiamo nuovamente un viaggio di gruppo in questo splendido paese, ancora non toccato dal turismo di massa. Partiamo il 21 ottobre, torniamo il 2 novembre.

Dal freddo nebbioso del Nord d’Italia alle giornate chiare e soleggiate, al cielo azzurro dell’Asmara. E stavolta arriviamo fino agli estremi: fino al depressione vulcanica desertica della Dancalia, fino alle isole Dalak, abitate solo da pescatori e meta di sogno per tutti i subacquei, fino alle zona archeologica di Quaittho. Saremo massimo in 16, alterneremo bus, jeep, barca veloce, e concluderemo in bellezza con una corsa in treno risalendo da Nefasit fino all’Asmara il percorso dell’antica ferrovia. Le prenotazioni chiuderanno il 30 settembre.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Eritrea iscriviti alla nostra newsletter