Top 10 delle mete low cost: la classifica di Lonely Planet

A tutti coloro che sono soliti viaggiare spesso, il costo delle vacanze è un tema piuttosto caro. Riuscire a vivere un’esperienza unica senza incorrere in prezzi salati per l’aereo e l’alloggio - oltre che per la visita di luoghi tipici e monumenti caratteristici - può essere infatti più arduo del previsto.

Top 10 delle mete low cost: la classifica di Lonely PlanetTop 10 delle mete low cost: la classifica di Lonely Planet

Indice dei Contenuti

I turisti più scaltri ricorrono per esempio all’utilizzo di un codice sconto eDreams come quelli proposti da advisato.it per spendere una cifra ragionevole per il proprio viaggio e poter approfittare di sconti vantaggiosi sulla prenotazione delle vacanze. Quest’anno tuttavia, grazie alla guida Best in Travel dell’autorevole Lonely Planet, è possibile anche conoscere le destinazioni più affascinanti del mondo e quelle più economiche per avvalersi di un ulteriore strumento utile per programmare le proprie vacanze con un occhio di riguardo verso il portafoglio.

Nepal

Tra le mete che offrono ai turisti di tutto il mondo la possibilità di fare una vacanza low cost figura al primo posto il Nepal. Territorio accogliente e ricco di percorsi naturali da scoprire, catena dell’Himalaya compresa, questo Paese offre a chi ha il desiderio di un viaggio genuino ed economico ottime possibilità per riuscire nell’impresa. Al di là del costo del viaggio in aereo, necessariamente impegnativo per una questione di distanza dall’Italia, una volta atterrati le spese sono davvero basse.

Belize

Un’altra destinazione degna di nota tra quelle segnalate è sicuramente il Belize. Considerato un paradiso terrestre da tutti coloro che l’hanno visitato, con le sue acque limpide e la vasta barriera cristallina patrimonio dell’Unesco è ideale per gli amanti dello snorkeling. La convenienza dei piatti di street food è inoltre una fantastica occasione per provare anche solo in piccola parte la cucina tipica dei paesi circostanti. Vivere una vacanza in questa regione è un’occasione da non lasciarsi sfuggire sia per la bellezza di ciò che si può visitare sia per il costo della vita e degli spostamenti tra i diversi isolotti.

PortoPorto

Porto

Nella Top 10 delle mete a buon prezzo stilata da Lonely Planet figurano anche delle destinazioni europee. Una di queste è Porto, il terzo capoluogo portoghese per numero di cittadini. Caratteristiche uniche di questa città sono la Ribeira, le strade pittoresche e le imbarcazioni tipiche. Qui è inoltre fondamentale la produzione di vino: non a caso infatti si possono degustare bottiglie di diverse tipologie a costo ridotto. Per questi motivi e per la possibilità di raggiungere facilmente la città con una compagnia aerea low cost, Porto è dunque la meta perfetta per organizzare un viaggio a buon prezzo non troppo distante da casa.

Venezia e Debrecen

Quali sono le altre mete consigliate dall’edizione 2017 di Best in Travel? Oltre a Porto vengono suggerite altre due città europee: Venezia per l’Italia e Debrecen per l’Ungheria. La lista si estende poi a regioni e aree più ampie: si è invitati infatti a visitare la Bellarine Peninsula australiana e l’Upper Peninsula in Michigan (USA). Nella classifica delle destinazioni low cost da vedere almeno una volta nella vita secondo Lonely Planet non possono mancare infine tre Stati in particolare: Namibia, Marocco e Russia.

Niente più scuse: è tempo di partire! Affidandosi ai più celebri portali di viaggio online, come eDreams per esempio, c’è l’opportunità di usufruire ogni giorno di vantaggiose promozioni non solo per raggiungere ma anche per alloggiare in queste meravigliose località.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Belize Nepal Porto Venezia iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*