Terme di Comano, le grandi Amiche di tutta la Famiglia

Le proprietà di acque e vapori termali nella cura delle malattie croniche dell’apparato respiratorio, di affezioni della pelle o di allergie sono ottime non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. 

Negli ultimi anni, diversi stabilimenti hanno messo a punto trattamenti sempre più mirati, arrivando, in qualche caso, ad allestire veri e propri reparti di pediatria termale, convenzionati, con il Servizio Sanitario Nazionale.

E non è tutto, perché le terme sanno andare oltre l’aspetto puramente curativo, offrendo a grandi e piccini il relax e il divertimento dei loro centri benessere, dov’è molto piacevole sguazzare nelle piscine, provare idromassaggi, getti e cascatelle di acqua benefica, e sottoporsi a trattamenti dolci di remise en forme. A rendere ancor più interessante questo tipo di vacanza è, infine, il fatto che molti stabilimenti si trovano in posti incantevoli, in montagna, in collina, al mare, con parchi e mille occasioni di svago, che consentono di coniugare al meglio salute e divertimento. Un esempio più che eloquente viene dalle Terme di Comano, incastonate nelle Valli Giudicarie, ai piedi delle Dolomiti di Brenta (Trentino).

Qui, la dermatite atopica, la psoriasi, gli eczemi e le altre malattie della pelle si combattono senza farmaci, con il solo impiego di acque miracolose, ricche di bicarbonato, calcio e magnesio, che sgorgano direttamente dalle rocce. All’interno degli stabilimenti, i piccoli, assistiti da mamme, papà o nonni, si immergono quotidianamente in piccole vasche riempite di quest’acqua, che ha un PH molto vicino alla neutralità. Ma il vero prodigio di queste Terme è che i bambini si curano giocando e divertendosi con le mille iniziative del Compensorio.
Per loro, all’interno del Parco Termale, è in funzione una grande sala giochi, dove ci si scatena in compagnia degli animatori e di una simpatica mascotte: lo Scoiattolo Gino. Per i piccolissimi, c’e’ la Nursery, con angoli tranquilli per l’allattamento, fasciatoi, scaldabiberon e spazi ovattati per muovere i primi passi, conoscere ed esplorare.
Gettonatissime, le escursioni con il TreGINO, il trenino di Gino, che porta a scoprire le tante bellezze della Valle, mossa da paesini con le tipiche architetture delle Alpi Giudicarie, da castelli, fattorie e agriturismi, dove si può scoprire il mondo delle api, imparare a fare il formaggio, i biscotti o il pane cotto al forno.

Incorniciato dal parco lussureggiante, con comode camere comunicanti, un team di baby sitter per bimbi dai 3 agli 11 anni, spazio giochi e un ristorante molto curato, con baby menù, mini stoviglie, posatine e orari dei pasti anticipati. L’hotel ha anche un piano dedicato al benessere, con due settori distinti: uno per le cure termali, l’altro per la remise en forme e i trattamenti di bellezza.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Comano Terme Trentino-Alto Adige iscriviti alla nostra newsletter