Tamponamento in metro a Milano: la situazione

Intorno alle ore 10 di mercoledì 26 settembre nella metro di Milano si è verificato un tamponamento: ci sono alcuni feriti e naturalmente la circolazione dei treni non è del tutto regolare.

Attimi di paura questa mattina nella metropolitana di Milano: nelle immediate vicinanze della fermata “Gioia“, sulla linea Verde, due treni si sono toccati a causa di un tamponamento che, per fortuna, è stato solo di lieve entità.
Stando alle prime ricostruzioni, un convoglio avrebbe frenato in maniera molto brusca, andando a toccare solo leggermente l’altro treno.
L’ATM sta monitorando la situazione e ha ipotizzato un malore di uno dei due macchinisti quale causa dell’avvenimento.
Sul posto sono in breve tempo state convogliate una quindicina di ambulanze per fornire assistenza ad una ventina di persone ferite, medicate sul posto. Due viaggiatori sono invece stati trasferiti in ospedale per ricevere cure più mirate: una donna in stato di gravidanza e una persona con fratture.
Le operazioni per la rimozione dei due veicoli danneggiati sono intanto già partite e, stando a quanto si apprende dal profilo su Twitter del sindaco Pisapia, costantemente aggiornato per fornire informazioni, ci sarebbero state alcune difficoltà di rimozione del secondo convoglio.
Nel frattempo l’ATM ha fatto sapere che la circolazione in entrambi i sensi di marcia è ripresa nel tratto fra le stazioni Centrale e Garibaldi della linea 2 è ripresa, naturalmente senza però far fermata a “Gioia”.
Per far fronte alla situazione si è deciso di continuare a mantenere attivo il servizio di navette – bus sostitutive finchè la situazione non si sarà normalizzata.

(Ultimo aggiornamento h 13:30 circa)

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter