Super Summer, la Super Estate è solo in Valdaora

Tutto super nel comprensorio dolomitico più amato dagli italiani. Quando la vacanza va a braccetto con la qualità della vita.

ValdaoraValdaora

Chi non è mai stato in Valdaora (difficile non averla almeno sentita nominare o non averne letto) non sa cosa ha perso. Ma non è mai troppo tardi per conquistare le vette (e di vette Dolomitiche si tratta) della vacanza “intelligente”. Valdaora è un comprensorio montano del Sudtirolo, che già da diversi anni brilla tra le star del turismo estivo e invernale per un’offerta quantitativamente e qualitativamente importante, in grado di fidelizzare fin dal primo incontro i suoi ospiti. I custom benefit non si contano e concorrono a fare di una normale vacanza in montagna una Supervacanza, la Dolomiti Super Summer di Valdaora. Natura incontaminata (qui non è un modo di dire), sport all’aria aperta (e purissima), itinerari fatti di aria, terra e acqua (cristallina), enogastronomia legata alla tradizione con punte innovative da esperti gourmet, arte, storia, simpatia e culto dell’accoglienza. Non si potrebbe desiderare di più e di meglio. I programmi settimanali, da giugno a ottobre prevedono escursioni guidate lungo i sentieri delle erbe di montagna, corsi tematici per apprendere i segreti della cucina tirolese (e del “bauernbreatl”), gite in malga con il pullman, mountain bike e bike shuttle, gite ai parchi naturali (Fanes-Sennes-Braies, Vedrette di Ries…), torrenti da…brivido e tutto quanto fa avventura, sport, gioia di vivere. Le manifestazioni culturali sono di ampio respiro: dalle simpatiche feste in malga ai concerti nei parchi, dalle allegre fanfare delle bande musicali al teatro e al cinema d’estate. E ancora: i Fuochi del Sacro Cuore, il Festival del Canto Corale dell’Alta Pusteria, il ritiro estivo del Brescia Calcio (dal 9 al 30 luglio), la “Vinissima”, la “più lunga cucina dei krapfen dell’Alto Adige, le innumerevoli sagre, la festa degli Schuetzen…una pirotecnica girandola di avvenimenti che non concederanno il minimo spazio alla noia. L’elenco dei rifugi nei parchi naturali e dei rifugi di malga con possibilità di ristoro è davvero sorprendente, come straordinaria è l’offerta delle “settimane forfait” in primavera e in autunno (13/05-08/07 e 02/09-21/10). E i pargoletti? Valdaora ha per i più piccoli un’autentica venerazione, dedicando loro “L’estate dei bambini”: dal lunedì al venerdì e dalle 10.00 alle 17.00 un programma fantastico con l’accampamento indiano, l’isola del tesoro, la vita dei cavalieri, le escursioni nel bosco. Se li amiamo pensiamo anche alla loro vacanza.
Le opportunità per un indimenticabile soggiorno in Valdaora sono tante. L’offerta spazia dall’Hotel a 4 stelle al Garni (piccoli alberghi a conduzione familiare), fino alla possibilità di pernottare nei Masi (gli agriturismi). I prezzi partono, in alta stagione, da 70-80 euro a persona in mezza pensione e dai 20 euro al giorno per l’appartamento negli agriturismi.


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Bolzano   Dove dormire a Bolzano
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Bolzano iscriviti alla nostra newsletter