Statua della Libertà: riapertura il 4 luglio 2013

Fissata la data di riapertura della Statua della Libertà, simbolo di New York: tutto sarà pronto per il 4 luglio 2013.

A partire dall’estate sarà possibile nuovamente visitare la Statua della Libertà, chiusa per una serie di lavori resi necessari nel corso degli ultimi mesi.
Uno dei simboli più riconoscibili ed importanti di New York tornerà dunque a poter essere visitato a partire dal 4 luglio 2013, data carica di significato per il popolo americano che in tal modo verrà celebrata ancor di più.
Ricordiamo che la Statua della Libertà è stata a lungo chiusa per lavori di rifacimento delle scale interne e del sistema di sicurezza.
Tuttavia, una volta terminata l’opera, l’amministrazione locale è stata costretta a chiudere nuovamente, a causa dei danni generati dal passaggio dell’uragano Sandy.
In realtà gran parte dei problemi hanno riguardato non tanto o non solo la Statua, quanto l’isola stessa sulla quale sorge Lady Liberty e il molo di attracco.
Ad una prima stima si era pensato di poter tornare ad offrire questa attrazione di New York ai turisti a partire dal mese di maggio 2013 ma i lavori stanno richiedendo un tempo maggiore e dunque si è definitivamente deciso di rinviare l’apertura al 4 luglio.
L’annuncio è del tutto ufficiale, poichè veicolato tramite comunicato stampa divulgato dalla segreteria dell’Interno, nella persona di Ken Salazar.
Se si è dunque in procinto di partire per un viaggio a New York dopo il 4 luglio, è consigliabile prenotare quanto prima un biglietto per salire in cima alla Statua della Libertà.
Inoltre, per facilitare l’organizzazione del tour di New York pensando anche al risparmio, si ricorda che è possibile valutare l’acquisto della New York City Pass, per ottenere riduzioni e sconti su attrazioni, eventi, shopping e ristoranti di New York.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter