Social Media, metriche per capire se il piano ha successo

Metriche Social Media Marketing
Metriche Social Media Marketing

I piani di Social Media Marketing sono diventati oramai una realtà in molte società che muovono il proprio business anche grazie alla Rete. Ecco 8 metriche per capire se il piano di Social Media sta avendo successo. Piccoli o grandi che siano, tenete d’occhio questi suggerimenti che sono di ausilio per comprendere l’andamento del vostro piano di social marketing. 

    1. Analisi del traffico in entrata
      Controllare le statiche di accesso al sito o ai siti, è di vitale importanza. Monitorare periodicamente da dove arrivano i visitatori, quanto tempo restano sul sito, quali sono i contenuti di maggiore attrazione, da quale fonte arrivano gli utenti, sono dati che aiutano a comprendere se le scelte intraprese sono vincenti.
    2. Post di qualità
      Analizzate se i vostri post attraggono commenti e interazione. I post che avviano conversazioni sono alla base di un piano di Social Media Marketing. Se i post sono dibattuti evidentemente il vostro piano di Social Media Marketing sta funzionando.
    3. Monitorare fan e seguaci (follower)
      I vostri fan e seguaci alternano picchi in entrate e in uscita? Trovate delle strategie idonee per far sì che anche il saldo della naturale alternanza abbia qualche fan o seguace in più.
    4. Valutare l’interazione dei fan
      Oltre ai post di qualità è importante monitorare come i fan interagiscono. Se, per esempio, avete 500 fan e solo 50 interagiscono periodicamente, significa che solo il 10 % dei seguaci trova interessante il vostro operato. Certo, questo non significa che il resto dei fan non legga i post  ma è necessario in queste situazioni trovare strategie atte a sollecitare l’interazione anche dei fan più timidi o restii a lasciare le proprie idee.
    5. Ricevere feedback dai propri fan
      Il sogno di tutti coloro che si occupano di web marketing è ottenere feedback gratis dai social media. Anche i commenti negativi hanno un valore (meglio di non ricevere commenti). Si può partire da i feedback negativi per realizzare qualcosa più vicino alle aspettative di chi vi segue.
    6. Viralità
      Il modo più rapido per capireil vostro contenuto ha avuto successo è la sua vitalità. Non ha importanza se è un post, un video o un articolo. E’ importante che una volta pubblicato il contenuto faccia rapidamente il giro e passi da un posto all’altro della Rete grazie alle piattaforme di social network. Ricordate che a pubblicazione avvenuta non c’è spazio per ripensamenti.
    7. Il vostro cliente usa i Social Network?
      Può sembrare banale ma è importante che il vostro cliente utilizzi le piattaforma di Social Network (Facebook, Twitter, YouTube. etc.). Il cliente attivo sul fronte dei social comprende meglio le iniziative intraprese nel piano di Social Media Marketing.
    8. Non dimenticate il vostro blog
      Oltre ai post su Twitter e Facebook è importante monitorare i commenti sul proprio blog. Rispondete puntualmente agli eventuali commenti, interagite con i vostri lettori. Non trascurate questo luogo della Rete che rappresenta, per molti versi, il vostro bigliettino da visita.


    Informazioni utili

    Cosa vedere a   Dove dormire a

     Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione iscriviti alla nostra newsletter

    2 Commenti

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non sarà pubblicato.


    *