Ski opening: i luoghi glam della stagione della neve

Se siete divorati dalla “febbre della neve”, se non vedete l’ora di indossare sci, scarponi e giacche a vento, l’attesa sta per finire. La nuova stagione sciistica si apre in grande stile, ecco alcune delle proposte più nuove e accattivanti per godere tutto il piacere di un bianco weekend.

Belvita Hotel Excelsior – Neve garantita
L’occasione per inaugurare ufficialmente i nuovissimi impianti di risalita che collegano San Vigilio di Marebbe alla Sellaronda la offre il Belvita Hotel Excelsior di San Vigilio. L’albergo, completamente rinnovato e con la luccicante beauty spa “Castello di Dolasilla”, invita ad aprire la stagione sciistica con i suoi “Ski opening weekends”, nel periodo compreso tra il 25 novembre e il 22 dicembre 2006. Godersi la prima neve, le piste libere e momenti di tranquillità e quiete è un sogno che si realizza con l’offerta vitale che include ¾ di pensione benessere con colazione, buffet wellness da mezzogiorno alle 17, menu per buongustai la sera e appuntamenti culinari gourmet. In più libero accesso alla zona delle saune, alla piscina e alla palestra fitness con attrezzature Technogym. Quattro notti, da domenica a giovedì, o tre notti, da giovedì a domenica, sono proposte a 333 euro a persona in camera doppia. Lo skipass è escluso, ma quattro giorni di tagliando sono offerti al costo di tre.

Post Alpina – Sci a tutto relax
Ai piedi delle inconfondibili vette dolomitiche, nel cuore di un meraviglioso paesaggio alpino a San Candido, nella bella regione dell’Alto Adige, il villaggio vacanze alpino – formato dall’edificio principale e da 10 tipici chalet di montagna – si cela fra i boschi e gli alpeggi ai piedi del paradiso sciistico ed escursionistico del Monte Elmo. La posizione del Post Alpina Family Chalet, nel cuore delle Dolomiti, è veramente straordinaria: si allacciano gli sci da fondo si è subito all’imbocco di una delle più belle piste dell’Alto Adige, si infilano gli sci e si è subito alla stazione a valle dell’impianto di risalita del Monte Elmo. I prezzi, per il mese di dicembre partono da 97 euro al giorno per un appartamento da due persone, con un supplemento si può usufruire del servizio di colazione e ristorante per la cena. E il centro benessere del Post Alpina è a disposizione di quanti vogliono unire qualche giorno di sci a un vera full immersion nel wellness. Il pacchetto ideale per gli sciatori che inaugurano la stagione è composto da un trattamento completo del viso classico, da un peeling corpo all’olio di jojoba, fa un bagno estetico Biosel nella vasca idromassaggio, da un impacco aromatico Biosel, da un massaggio con pietre Vital e, come tocco finale, da un solarium corpo completo. Il tutto è proposto a 247 euro.

Belvita Hotel Mirabell – Sci e Ayurveda
Pare il regno delle favole, il Plan de Corones è a due passi, con i suoi famosi impianti di discesa. Oppure racchette da neve ai piedi e via, per salutari e spassose passeggiate sulle bianche distese della Val Pusteria. Escursioni? C’è solo l’imbarazzo della scelta: da Valdaora (quella di Sopra, quella di Mezzo e quella di Sotto), con i suoi complessi sportivi, le sue malghe, le sue tradizioni in costume e i suoi prodotti tipici, alle Tre Cime di Lavaredo. L’inverno da queste parti è una favola, e lo sci si può abbinare al benessere. Una volta rientrati dalle piste ci si può affidare alle mani esperte dei massaggiatori del Belvita Hotel Mirabell, e lasciarsi cullare dal piacere dell’ayurveda, disciplina orientale millenaria. La proposta per tre giorni, offerta a 675 euro, include pernottamento e trattamento di pensione wellness (colazione, buffet di mezzogiorno, menu serale) e massaggio Abhyanga a due mani, massaggio Pinda Sveda anticellulite a due mani, riflessologia plantare Aveda, un trattamento viso Aveda “essential facial” e un impacco completo accompagnato da un peeling con 15 erbe ayurvediche.

Falkensteiner Hotel Carinzia –
Il paradiso austriaco della neve

Il Falkensteiner Hotel Carinzia sorge ai piedi del passo Pramollo (Nassfeld Carinzien), splendido scenario naturale in cui il vetro e il legno della struttura si inseriscono in modo armonico. Punto di partenza ideale per escursioni, passeggiate, nordic walking e ogni tipo di attività all’aria aperta, in perfetto stile Falkensteiner, l’hotel si trova a poca distanza dal comprensorio sciistico più moderno e vario della Carinzia, il Pramollo. Qui è possibile sperimentare tutto il divertimento e la bellezza della neve: la stagione sciistica da queste parti è lunga e strepitosa! L’offerta del Falkensteiner Hotel Carinzia per il mese di dicembre include tre notti in camera doppia, con cocktail di benvenuto e trattamento di “feel well” culinario (colazione a buffet, zuppa a mezzogiorno, torte pomeridiane e cena) oltre al libero utilizzo del centro benessere Acquapura Spa e un ricco programma di attività come yoga, meditazione, corsi pomeridiani di fitness, un massaggio sportivo e un solarium. Il tutto è offerto a 295 euro a persona.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Alto Adige iscriviti alla nostra newsletter