Situazione Madagascar: sconsiglio della Farnesina su Nosy Be

Confermato lo sconsiglio della Farnesina relativamente alla situazione Madagascar, con riferimento a Nosy Be.

Arriva un nuovo sconsiglio della Farnesina, questa volta relativo al Madagascar e – più nello specifico – alla zona dell’isola di Nosy Be.
A seguito degli scontri che si sono verificati in questa area nella notte tra il 2 e il 3 ottobre, le autorità italiane preposte raccomandano assoluta prudenza a chi si trovasse lì in zona.
La situazione sembrerebbe in via di normalizzazione, tuttavia c’è da sottolineare che a Nosy Be è ancora in corso il coprifuoco dalle ore 21.00 alle ore 4.00.
Chi si trovasse in Magadascar e avesse bisogno di aiuto, potrà prendere nota del numero di telefono dell’Ambasciata d’Italia a Pretoria: 0027827815972.
Si fa inoltre presente che, in quanto cittadini UE, è inoltre possibile rivolgersi anche ai seguenti recapiti:

  • Ambasciata di Francia presente nella capitale Antananarivo (tel. 00261 202635719/20/21/22; 00261 202242617; 00261 202630498).
  • Corrispondente consolare italiano ad Antananarivo (dott.ssa Cinzia Catalfamo tel. 00261 202334406).
  • Corrispondente consolare italiano in loco, dott. Claudio Siragusa (tel. 00261 322958732): questo recapito è da utilizzare nel caso ci si trovi al momento sull’isola di Nosy Be.

E’ infine consigliato segnalare la propria presenza sul sito dovesiamonelmondo.

AGGIORNAMENTO: lo sconsiglio sul Magadascar è stato ritirato ma la prudenza deve essere massima.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter