Situazione Egitto: al via partenze per Marsa Alam con Settemari

Si muove qualcosa relativamente alla situazione Egitto: il tour operator Settemari ha deciso di attivare le partenze per Marsa Alam. Tutto fermo invece su Sharm El Sheikh.

Iniziano ad arrivare le prime notizie di una sorta di ritorno alla normalità in Mar Rosso.
E’ il tour operator Settemari a rompere gli indugi e a comunicare di aver deciso di attivare una partenza per Marsa Alam, già programmata per il prossimo 19 ottobre 2013.
In particolare, la struttura turistica che accoglierà i primi viaggiatori in arrivo con questa partenza sarà quella del Floriana Lagoon Resort.
Tuttavia da parte di Settemari si fa sapere che si è deciso sì di partire ma che non sarà possibile prenotare o effettuare escursioni via terra o via mare al di fuori del territorio del resort.
La misura è stata decisa in via precauzionale anche perchè, è importante fare una precisazione necessaria al fine di informare adeguatamente i lettori di FullTravel, lo sconsiglio della Farnesina relativo ai viaggi in Egitto e in Mar Rosso non è stato ritirato e dunque è da ritenersi ancora valido.
Settemari ha però deciso di tornare su questa specifica meta “vista la situazione di assoluta normalità nella località turistica di Marsa Alam“, come testualmente si legge nel comunicato stampa.
Per quanto riguarda invece vacanze e viaggi a Sharm El Sheikh, è prorogato l’annullamento delle partenze fino al 15 novembre 2013 compreso.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a