Settimana bianca sul Monte Rosa

Per tutto il mese di dicembre, sulle magnifiche piste che solcano i monti più alti d’Italia ci si può lasciare andare a discese mozzafiato per poi tornare a rilassarsi nel centro benessere dell’albergo, entrato proprio quest’anno a far parte della prestigiosa catena dei Romantik Hotels e Restaurants.

L’offerta dicembrina include sette giorni di soggiorno con trattamento di mezza pensione e sei giorni di skipass ed è proposta a 680 euro a persona. E per prendersi cura del benessere di corpo e spirito, il Romantik Hotel Jolanda Sport regala ai propri ospiti che scelgono questa offerta una serie di trattamenti wellness body and soul. Ecco un tipico bagno di fieno, elisir di giovinezza utilizzato da secoli dai valdostani, da concedersi in un antico letto di legno che i pastori usavano sugli alpeggi per non allontanarsi dalle greggi. uno speciale bagno nel Calderone di Cornetta, un massaggio a scelta e, per non dimenticare che anche la gola vuole la sua parte, una cena gourmet a lume di candela e una degustazione di vini tipici nella cantina privata dell’hotel. Il relax al Jolanda è di casa a cominciare dal centro benessere, costruito con travi e legni vecchi, dotato di piscina interna con idromassaggio, sauna finlandese con minipiscina esterna a 9°, biosauna, bagno di fieno, bagno turco, palestra e zona beauty dove mani esperte eseguono trattamenti specializzati con ingredienti come yogurt, latte, vino, miele, olio di rosa, vino rosso e pino selvatico. Gli ambienti della piccola ma ricercata Spa sono unici: basti pensare al Calderone di Cornetta, una tinozza di rame simile ad un grande paiolo per cuocere la polenta, dove ci si immerge per godersi i bagni aromatizzati, o al letto di Jolanda (in onore della principessa dei Savoia), in cui concedersi momenti di rara pace dell’anima. La stagione sciistica comincia alla grande con trattamenti regali come questi!
Per informazioni: Romantik Hotel Jolanda Sport
11020 Gressoney La Trinité (AO)
Tel. 0125.366140
E-mail: info@hoteljolandasport.com

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Valle d'Aosta iscriviti alla nostra newsletter