Settimana bianca a Valdaora

Un programma settimanale ricco di idee per tutta la famiglia. Una settimana bianca speciale, in cui il divertimento si unisce al relax, l’atmosfera piacevole e familiare all’opportunità di spericolate avventure sulla neve: tutto questo è Valdaora (BZ).

Il ricco programma giornaliero è pensato per far conoscere meglio agli ospiti le tradizioni e le bellezze di questa località incantevole. Ogni lunedì la settimana comincia alla grande, con un pomeriggio dedicato alle ciaspole, le divertenti calzature da montagna simili alle racchette da neve. Una semplice passeggiata adatta a tutti, per andare tra i boschi alla ricerca di orme nella neve: si parte alle 14 e per un paio d’ore ci si immerge nello stupendo paesaggio invernale in cui il silenzio è rotto solo dal rumore della neve che scricchiola dolcemente sotto i piedi… Il costo dell’escursione è di 13 euro a persona, incluso il noleggio di ciaspole e bastoncini e ci si può iscrivere direttamente alla Rent and Go di Valdaora di Mezzo (tel. 0474.498038). Divertimento e risate sono assicurati ogni mercoledì con il gioco ai birilli sul ghiaccio tradizionale, che si svolge al Panorama di Valdaora di Sopra in collaborazione con la scuola di sci Cima. Si tratta di una gara in notturna (l’inizio è previsto per le 20.30) ed è richiesto un minimo di 15 persone per poter comporre le squadre.

La partecipazione è gratuita e ci si può iscrivere all’Apt di Valdaora (tel.0474.496277). L’ultimo mercoledì del mese, il gioco dei birilli al Panorama e sostituito dall’allegro broomball, una sorta di hockey su ghiaccio dove la mazza è sostituita da una scopa e il disco da una palla. L’inizio è sempre alle 20.30, è richiesto un minimo di 15 persone e la partecipazione gratuita iscrivendosi all’Apt di Valdaora (tel.0474.496277). Il giovedì sera è dedicato invece ad uno dei più tipici divertimenti sulla neve: lo slittino. Da gioco per bambini a sport per adulti, lo slittino è protagonista di gare notturne con la scuola di sci Valdaora/Rasun sulla pista Panorama. Il ritrovo è per le 20.30 sulla pista dove, corroborati dal vin brulè servito alla locanda Oberriedl, ci si dà battaglia fino alle 23! La quota di partecipazione è di 5 euro a persona, ed è richiesto un numero minimo di 25 iscritti. L’iscrizione si può effettuare alla scuola di sci Valdaora (tel.0474.592091) o all’Apt di Valdaora (tel.0474.496277). Le opportunità per godersi un soggiorno a Valdaora sono tante. L’offerta spazia dall’hotel a 4 stelle al garni (piccoli alberghi a conduzione familiare), fino alla possibilità di pernottare nei masi (gli agriturismi gestiti direttamente dai contadini sudtirolesi). I prezzi partono, in alta stagione, dai 40 euro a persona in mezza pensione e dai 20 euro al giorno per l’appartamento negli agriturismi.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Bolzano iscriviti alla nostra newsletter