Scoprire l’Elba a bordo di un gommone

L’emozione dello snorkelling e del diving, tra relitti sommersi e branchi di pesci e di un soggiorno al Boutique Hotel Ilio.

Acque cristalline e fondali tutti da esplorare: l’incanto dei colori su vive nelle calde acque del Mediterraneo, provando lo snorkelling all’Isola d’Elba.
Punto ideale di partenza per una vacanza che sa di mare è il Boutique Hotel Ilio di Capo Sant’Andrea, che organizza divertenti escursioni in collaborazione con il diving center locale con sorprese degne di una vera avventura. Si può scegliere la gita in gommone con sosta a Pomonte, per visitare con maschera e boccaglio il suggestivo relitto del mercantile Elviscott, un cargo di 62 metri naufragato nel gennaio 1972. Diviso in due tronconi, se ne sta su un fondale sabbioso di circa 12 metri e la trasparenza dell’acqua consente di ammirare anche dall’alto il ponte di comando, la sala macchine e le strutture di poppa, ora allegre colonie di occhiate e piccole ricciole. Sulla via del ritorno l’escursione prosegue con l’immersione alle Formiche di Zanca, a solo un chilometro da Sant’Andrea, incantevole per la varietà di organismi presenti grazie alle condizioni di corrente ottimali.
Spugne, alghe, coralli circondano banchi di saraghi, occhiate, tordi colorati e polpi tra cui si può pinneggiare indisturbati. L’escursione dura circa tre ore ed è proposta a 25 euro a persona, incluso il noleggio dell’attrezzatura e il trasporto. Dall’isola d’Elba si può facilmente raggiungere in gommone anche l’isola di Capraia, “La Rossa”, già sede di un penitenziario e ancora oggi poco conosciuta a livello turistico. Durante la giornata c’è il tempo per visitare il borgo della città di Capraia, pranzare in un piccolo ristorante e, per un bagno con maschera e boccaglio per esplorare i fondali intorno al paesino. L’escursione dura circa sei ore ed è proposta a 30 euro, pranzo escluso da concordare. Per gli amanti del più impegnativo diving (l’immersione con le bombole) Capraia è un luogo molto eccitante, e l’escursione offre la possibilità di fare due immersioni mentre il resto del gruppo visita l’isola. Per chi sceglie il diving il costo della gita a Capraia è di 70 euro. L’Isola d’Elba è ricchissima di splendidi fondali, e il costo di un’immersione è di 35 euro, più i 25 euro per il noleggio dell’attrezzatura da sub completa. I prezzi per il soggiorno al Boutique Hotel Ilio di Capo Sant’Andrea vanno da 50 a 125 euro a persona al giorno, con trattamento di mezza pensione, a seconda del periodo e della tipologia di stanza prescelta. Il Boutique Hotel Ilio, incantevole “albergo diffuso” composto da casette indipendenti immerse in uno splendido giardino a due passi dal mare, è aperto dal 19 aprile al 20 ottobre 2007.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Isola d'Elba iscriviti alla nostra newsletter