Sciopero treni 21 e 22 luglio 2011 in tutta Italia

Weekend che parte in affanno, quello che inizia il 21 e 22 luglio con lo sciopero dei treni in tutta Italia. Ad incrociare le braccia saranno i lavoratori che aderiscono a Cgil, Cisl e Uil.

Attenzione puntata sui trasporti: chi dovrà mettersi in viaggio tra il 21 e il 22 luglio 2011 non potrà evitare di prendere in considerazione lo sciopero dei treni programmato per 24 ore e annunciato dalle sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil.
Il trasporto ferroviario si fermerà alle ore 21 di giovedì 21 luglio e tornerà alla normalità 24 ore dopo, quindi ancora alle ore 21 di venerdì 22 luglio.
Almeno le giornate di sabato e domenica saranno salve, considerate le partenze per le vacanze.
Nel corso dello sciopero dei treni saranno però garantite determinate fasce orarie: trasporto regolare dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21, così da consentire la circolazione negli orari di punta, soprattutto per i pendolari.
Potrebbero però essere cancellati alcuni treni regionali o potrebbero essere limitati alcuni convogli a lunga percorrenza, dunque ci consiglia di consultare il sito di Trenitalia per avere conferme alle corse di proprio interesse.
E’ stato inoltre messo a disposizione sin da oggi il numero verde 800 892021.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione iscriviti alla nostra newsletter