Sciopero mezzi pubblici, treni, aerei il 21, 22 e 23 giugno

Una fitta tornata di scioperi caratterizzeranno la fine del mese di giugno: dal 21 al 23 si fermeranno mezzi pubblic, treni, aerei e navi. Ecco i dettagli.

Tornano gli scioperi nel settore dei trasporti: il mese di giugno terminerà con tra giornate pesanti e difficili per i trasporti in tutta Italia.
Sono infatti stata indette più agitazioni sindacali che causeranno stop e cancellazioni a tutti i livelli: dal trasporto su treni e traghetti, fino agli aerei e ai mezzi pubblici locali.
Il 21 e il 22 giugno 2012 sciopereranno per primi i lavoratori del gruppo FS e di Trenord.
In particolare lo stop avverrà alle ore 21:00 del 21 giugno e terminerà esattamente 24 ore dopo, alle ore 21:00 del 22 giugno.
La giornata del 22 giugno riguarderà invece lo sciopero dei mezzi pubblici su base locale in tutta Italia: non sono ancora note le modalità che verranno applicate città per città ma ne daremo notizia non appena sarà possibile.
Sempre il 22 giugno si fermeranno anche gli aerei, per 24 ore.
Infine, i lavoratori a bordo di navi e traghetti operativi da e verso le isole minori entreranno in sciopero il 22 giugno alle ore 8:00 del mattino e riprenderanno le normali attività 24 ore dopo, alle ore 8:00 del 23 giugno.
Nel caso di deferimenti o di nuovi dettagli relativi ad orari più particolareggiati, torneramo a parlare dei suddetti scioperi.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a