Sciopero mezzi pubblici del 27 gennaio: orari città per città

Venerdì 27 gennaio l'Italia sarà di fatto ferma: lo sciopero dei mezzi pubblici coinvolgerà ogni settore del trasporto, ecco gli orari della protesta nelle principali città.

Lo sciopero dei mezzi pubblici del 27 gennaio si annuncia importante, dal momento che parteciperanno alla protesta gli addetti di tutti i settori del trasporto in Italia.
Se ai già pesanti disagi derivanti dallo stop di autobus, metropolitane, tram e trenini metropolitani si aggiunge anche lo sciopero dei Tir attualmente in corso e lo sciopero dei treni, si può intuire quanto la giornata di venerdì potrà essere difficile per chi dovrà spostarsi.
Per quanto riguarda gli orari dello stop della circolazione dei mezzi pubblici, varieranno a seconda della città di riferimento.
A Roma stop dalle 8:30 alle ore 17:00 e nuovamente dalle ore 20:00 fino a fine turno. Stessi orari anche per Napoli.
A Milano invece il trasporto pubblico si fermerà dalle ore 8:45 alle ore 15:00 e dalle ore 18:00 fino a fine turno. Da sottolineare che solo nella giornata del 27 l’Area C verrà aperta al traffico, proprio per facilitare gli spostamenti.
A Bologna orari ancora differenti: stop dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine turno.
Maggiori specifiche per Torino: i mezzi circoleranno dalle 6:00 alle 9:00, ancora dalle 12:00 alle 15:00. Dunque dalle ore 15:00 in poi il settore si fermerà. Restano escluse le linee 19, 43 e 46b.
Ferme anche le navi per 24 ore e difficile anche la situazione dal fronte aeroportuale: anche qui stop di 24 ore, con fasce di garanzia assicurate.


Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione iscriviti alla nostra newsletter